Ortigia Film Festival
I viaggi di Roby
locandina di "Amor Sacro"

Amor Sacro


Regia: Marco Zarrelli (opera prima)
Anno di produzione: 2016
Durata: 140'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Mescalito Film
Distributore: Cineama
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Amor Sacro

Sinossi: Protagonista della vicenda è Padre Innocenzo, monaco cistercense di 39 anni che osserva uno stile di vita austero ed è ceramista dell'abbazia presso cui vive. Inoltre, avendo una bella voce, oltre ad officiare con i confratelli, viene talvolta richiesto da altre chiese per cantare musica sacra in latino. Il trasferimento del parroco del paese comporta per il monaco nuovi impegni (celebrazioni di messe, benedizione delle case, confessioni dei fedeli, manutenzione delle chiese), che lo distolgono dalla sua rarefatta solitudine, con suo grande disappunto. Il monaco viene a trovarsi faccia a faccia con la complessità della vita della comunità, che in passato aveva accuratamente evitato (familiari compresi), ma che ora non può più evitare. Si renderà sempre più conto della sua inadeguatezza, finché la volontà di suicidarsi di un parente (artigiano fallito) lo sconvolge al punto da sgretolare definitivamente tutte le sue certezze. Ciò lo condurrà ad una radicale ridefinizione della propria identità di uomo e di uomo di fede, pur sempre fermamente rimanendo all’interno della sua scelta di una vita dedicata alla fede.

Ambientazione: Cori / Sermoneta / Ninfa

"Amor Sacro" è stato sostenuto da:
MIBACT
Latina Film Commission
Regione Lazio


Video


Foto