Alcolista il film
I viaggi di Roby

Tante anteprime alla 39a edizione delle
Giornate Professionali di Cinema


Tante anteprime alla 39a edizione delle Giornate Professionali di Cinema
La città di Sorrento si appresta ad accogliere, dal 28 novembre al 1° dicembre, la 39a edizione delle Giornate Professionali di Cinema, principale momento d’incontro dell’industria cinematografica italiana. Prodotte e organizzate dall’ANEC, in collaborazione con ANEM ed ANICA, le Giornate costituiscono il principale momento d’incontro dell’industria cinematografica italiana.

Organizzata con il sostegno del Comune di Sorrento e della Regione Campania, la manifestazione presenta anteprime, trailer e convention nel corso delle quali le case di distribuzione presenteranno i nuovi listini e dove registi e attori annunceranno molti dei titoli italiani in uscita.

"Sorrento ed il cinema" – dichiara Giuseppe Cuomo, sindaco di Sorrento – "è da sempre un binomio significativo. Partecipare attivamente all’organizzazione di questo evento che contribuisce nel presente a riaffermarne il senso è per noi una responsabilità che affrontiamo con il massimo dell’impegno. Ancora una volta la Città è pronta ad accogliere questa importante manifestazione e lo farà nel migliore dei modi".

Per Mario Gargiulo, assessore agli eventi di Sorrento, “ormai il legame con questa grande manifestazione diventa, anno dopo anno, sempre più forte. Un appuntamento atteso dall’intera città che, per l’intero periodo di svolgimento della rassegna, trasforma Sorrento nella capitale italiana del cinema, accendendo i riflettori di stampa, addetti ai lavori e opinione pubblica”.

Anche quest’anno, infatti, sono moltissimi gli appuntamenti aperti al pubblico che coinvolgeranno la città di Sorrento dal 27 novembre al 3 dicembre, nell’ambito del progetto “M’illumino d’inverno”, promosso dal Comune di Sorrento. A partire dall’anteprima (domenica 27 novembre alle ore 21.30 al Cinema Armida) di "Dog Eat Dog", diretto da Paul Schrader ed interpretato da Nicolas Cage e Willem Dafoe, film di chiusura della Quinzaine des Realisateurs al Festival di Cannes.

Lunedì 28 novembre invece, andrà in scena la tradizionale festa di accensione dell’albero di Natale, in piazza Tasso, che quest’anno vedrà protagonisti i personaggi di PAW PATROL che distribuiranno gadget a tutti i bambini presenti. La festa continuerà poi all’Hilton Sorrento Palace con l’anteprima di "PAW PATROL". In serata, alle 21.30 presso il Cinema Armida, la versione restaurata dalla Cineteca di Bologna de I"L MAGO DI OZ IN 3D" di Victor Fleming. Martedì 29 novembre il programma per la città prevede ben 3 proiezioni, tutte al Cinema Armida: alle ore 20.30 "Rock dog", film d’animazione diretto da Ash Brannon, che sarà preceduto da un’esibizione di Giò Sada, vincitore dell’edizione 2015 di X-FACTOR; alle ore 22.00 il cortometraggio "Lettere a mia figlia" di Giuseppe Alessio Nuzzo (presente in sala) con Leo Gullotta, toccante opera dedicata al delicato tema dell’Alzheimer; mentre alle 22.15 sarà presentato il nuovo film diretto da Oliver Stone con Joseph Gordon-Levitt, Nicolas Cage e Melissa Leo, "Snowden" (Bim), biopic sull’ormai leggendario tecnico informatico ex dipendente della CIA che ha rivelato al mondo informazioni segrete governative su numerosi programmi di intelligence e imbarazzanti intercettazioni.

Mercoledì 30 novembre alle ore 19.00, presso il Cinema Armida, il pubblico di Sorrento potrà assistere alla cerimonia di consegna, condotta da Lorena Bianchetti, dei Biglietti d’oro del cinema italiano, il premio che l’Anec attribuisce ai maggiori successi al botteghino dell’annata cinematografica. A seguire l’anteprima di "Il permesso" di e con Claudio Amendola. Il regista sarà presente in sala insieme al co-protagonista Luca Argentero.

Sempre il Cinema Armida aprirà le porte al pubblico della città nei giorni successivi, che vedranno protagonista il cinema italiano con in programma numerose proiezioni, alla presenza dei rispettivi registi e protagonisti. Giovedì 1 dicembre saranno presentati" La ragazza dei miei sogni" di Saverio Di Biagio con Primo Reggiani, Nicolas Vaporidis, Miriam Giovanelli, Chiara Gensini e Marco Rossetti, "Quando sarò bambino" di Edoardo Palma con Lello Arena, Sergio Rubini e Giorgia Boni, e "La mia famiglia a soqquadro" di Max Nardari con Gabriele Caprio, Bianca Nappi, Marco Cocci, Elisabetta Pellini ed Eleonora Giorgi. Venerdì 2 dicembre sarà invece la volta di "Babbo Natale non viene dal nord" di Maurizio Casagrande con Maurizio Casagrande, Annalisa, Giampaolo Morelli, Milena Miconi ed Eva Grimaldi.

Infine, sabato 3 dicembre, in programma le anteprime dei film "La verità" di Giuseppe Alessio Nuzzo con Francesco Montanari, Nicoletta Romanoff e Anna Safroncik, e con la partecipazione di Maria Grazia Cucinotta e Lino Guanciale, e "Oltre la linea gialla" di Andrea Cacciavillani e Tonino di Ciocco con Gianni Salamone, Paola Cerimele, Arduino Speranza e Raffaello Lombardi.

Il programma prevede anche due proiezioni riservate alle scuole, a cura di Agiscuola: martedì 29 novembre "Cicogne in missione", mercoledì 30 novembre "Abel – il figlio del vento" di Gerardo Olivares e Otmar Penker con Jean Reno, Manuel Camacho, Eva Kuen e Tobias Moretti.

26/11/2016, 17:08