Le nomination degli Independent Spirit Awards 2017


Le nomination degli Independent Spirit Awards 2017
Il prossimo 25 febbraio si svolgerà la cerimonia di premiazione della 32ª edizione degli Independent Spirit Awards. Qui tutte le nomination.

Miglior film
American Honey, regia di Andrea Arnold
Chronic, regia di Michel Franco
Jackie, regia di Pablo Larraín
Manchester by the Sea, regia di Kenneth Lonergan
Moonlight, regia di Barry Jenkins

Miglior regista
Andrea Arnold – American Honey
Barry Jenkins – Moonlight
Pablo Larraín – Jackie
Kelly Reichardt – Certain Women
Jeff Nichols – Loving

Miglior sceneggiatura
Barry Jenkins – Moonlight
Kenneth Lonergan – Manchester by the Sea
Mike Mills – 20th Century Women
Ira Sachs e Mauricio Zacharias – Little Men
Taylor Sheridan – Hell or High Water

Miglior film d'esordio
The Childhood of a Leader, regia di Brady Corbet
The Fits, regia di Anna Rose Holmer
Other People, regia di Chris Kelly
Swiss Army Man, regia di Dan Kwan e Daniel Scheinert
The Witch, regia di Robert Eggers

Miglior sceneggiatura d'esordio
Robert Eggers – The Witch
Chris Kelly – Other People
Adam Mansbach – Barry
Stella Meghie – Jean of the Joneses
Craig Shilowich – Christine

Miglior attrice protagonista
Annette Bening – 20th Century Women
Isabelle Huppert – Elle
Sasha Lane – American Honey
Ruth Negga – Loving
Natalie Portman – Jackie

Miglior attore protagonista
Casey Affleck – Manchester by the Sea
Viggo Mortensen – Captain Fantastic
Tim Roth – Chronic
Jesse Plemons – Other People
David Harewood – Free in Deed

Miglior attrice non protagonista
Edwina Findley – Free in Deed
Paulina Garcia – Little Men
Lily Gladstone – Certain Women
Riley Keough – American Honey
Molly Shannon – Other People

Miglior attore non protagonista
Ralph Fiennes – A Bigger Splash
Ben Foster – Hell or High Water
Lucas Hedges – Manchester by the Sea
Shia LaBeouf – American Honey
Craig Robinson – Morris from America

Miglior fotografia
Ava Berkofsky – Free in Deed
Lol Crawley – The Childhood of a Leader
Zach Kuperstein – The Eyes of My Mother
James Laxton – Moonlight
Robbie Ryan – American Honey

Miglior montaggio
Matthew Hannam – Swiss Army Man
Jennifer Lame – Manchester by the Sea
Joi McMillon e Nat Sanders – Moonlight
Jake Roberts – Hell or High Water
Sebastián Sepúlveda – Jackie

Miglior documentario
13th, regia di Ava DuVernay
Cameraperson, regia di Kirsten Johnson
I Am Not Your Negro, regia di Raoul Peck
O.J.: Made in America, regia di Ezra Edelman
Sonita, regia di Rokhsareh Ghaemmaghami
V paprscích slunce, regia di Vitaliy Manskiy

Premio John Cassavetes
Free in Deed, regia di Jake Mahaffy
Hunter Gatherer, regia Josh Locy
Lovesong, regia di So Yong Kim
Nakom, regia di T.W. Pittman
Spa Night, regia di Andrew Ahn

Miglior film straniero
Aquarius, regia di Kleber Mendonça Filho (Brasile)
Chevalier, regia di Athina Rachel Tsangari (Grecia)
I miei giorni più belli (Trois souvenirs de ma jeunesse), regia di Arnaud Desplechin (Francia)
Vi presento Toni Erdmann (Toni Erdmann), regia di Maren Ade (Germania, Romania)
Sotto l'ombra (Under the Shadow), regia di Babak Anvari (Iran, Regno Unito)

Premio Robert Altman
Moonlight, regia di Barry Jenkins

Producers Award
Lisa Kjerulff – The Fits
Jordana Mollick – Hello, My Name Is Doris
Melody C. Roscher e Craig Shilowich – Christine

Someone to Watch Award
Andrew Ahn – Spa Night
Claire Carré – Embers
Anna Rose Holmer – The Fits
Ingrid Jungermann – Women Who Kill

Truer Than Fiction Award
Kristi Jacobson – Solitary
Sara Jordenö – Kiki
Nanfu Wang – Hooligan Sparrow

09/01/2017, 13:09