COCHI PONZONI - "Il mio ricordo di Felice Andreasi"


Intervista all'attore e comico in occasione della serata evento organizzata da Piemonte Movie


COCHI PONZONI - "Il mio ricordo di Felice Andreasi"
Sturmtruppen
Serata speciale a Torino in ricordo di Felice Andreasi, organizzata da Piemonte Movie (dall'8 al 12 marzo 2017 l'edizione numero 16): proiezione del film di Salvatore Samperi "Strumtruppen", presentato in sala da Cochi Ponzoni, che abbiamo intervistato prima dell'inizio dell'evento.

Che ricordo ha di Felice Andreasi?

Siamo stati praticamente gomito a gomito per dieci anni, il ricordo pi quello di un fratello che di un amico. Dormivamo anche insieme! Lui arrivava da Torino per esibirsi a Milano con noi al Cab64, facevamo le prove, le serate, le nottate... All'inizio eramo io, lui e Renato (Pozzetto, NdI), poi anche Lino Toffolo, Bruno Lauzi, Tinin e Velia Mantegazza che organizzavano il nostro cabaret...
stato una delle persone che mi ha fatto pi ridere nella mia vita, era di una simpatia esagerata, era uno che sapeva imitare le voci di chiunque appena le ascoltava. Era una persona intelligente, colta, un fantastico pittore e un amico di vita eccezionale.

Questa sera la proiezione di Sturmtruppen, un film a suo modo epocale.

Il film nasce da un'idea iniziale di Ennio De Concini, poi successivamente il produttore del film - Achille Manzotti, che produceva anche i nostri spettacoli - l'aveva proposto alla Cineritz, a Fulvio Frizzi, padre del Frizzi televisivo. Lui disse che non era assolutamente una buona idea: ma noi abbiamo insistito per farlo, abbiamo passato nottate e giornate in una specie di comune che avevamo creato e in cui c'eravamo io, Renato, Felice, Bonvi e il regista, Salvatore Samperi.
Erano farneticazioni generali, poi Manzotti, che aveva alla fine prodotto il film da solo, quando il risultato al botteghino stato esageratamente positivo contro ogni aspettativa ha incorniciato nel suo studio la lettera di rifiuto di Frizzi!
Volevano farci fare un sequel ma ci siamo rifiutati, hanno comunque fatto dei film tipo Kakkientruppen o simili, trascurabile.
Sturmtruppen un film corale, in cui se si va a vedere ci sono tutti i rappresentanti del cabaret di quegli anni, ci sono anche Teocoli e Boldi oltre a tutti quelli gi citati. C'erano tutti gli amici.

10/01/2017, 12:20

Carlo Griseri