Cine Contest
I viaggi di Roby

Vision Distribution, tre film in uscita dall'estate 2017


Vision Distribution, tre film in uscita dall'estate 2017
Un action–thriller e due commedie italiane sono i primi tre titoli svelati da Vision Distribution, la società di distribuzione cinematografica nata nel dicembre 2016 dall’unione di Sky Italia con cinque case di produzione italiane indipendenti: Cattleya, Wildside, Lucisano Media Group, Palomar e Indiana Production. Titoli all’insegna della creatività e dell’innovazione, le linee guida della nuova società.

Si parte con Monolith – in uscita nelle sale nella settimana di Ferragosto – un thriller ad alta tensione, diretto da Ivan Silvestrini (Come non detto, Niente può fermarci), con Katrina Bowden (American Pie, Scary Movie) e Damon Dayoub (Dallas, NCIS). Nato dall’omonimo fumetto-cult di Roberto Recchioni (Sergio Bonelli Editore) e prodotto da Sky Italia, Lock&Valentine e Sergio Bonelli Editore, Monolith ha già riscosso l’attenzione della critica al Fright Fest di Londra e al Lucca Comics & Games.

Sandra viaggia con il figlio David a bordo di Monolith, futuristica automobile in grado di proteggere i passeggeri da qualsiasi minaccia esterna. Durante una sosta imprevista, nel mezzo della notte e in pieno deserto, il bimbo aziona involontariamente i comandi di Monolith chiudendola ermeticamente mentre la madre è fuori dall’auto. Inizia così una drammatica lotta della donna contro il tempo e contro la tecnologia per riuscire a salvare il proprio figlio.

A seguire arriverà Il Premio, la commedia italiana diretta da Alessandro Gassmann (Razza Bastarda) e prodotta da Fulvio e Federica Lucisano per Italian International Film con Vision Distribution, con un cast d’eccezione formato da Gigi Proietti (Brancaleone alle Crociate, Febbre da Cavallo), Alessandro Gassmann (Se Dio vuole, Tutta colpa di Freud, Beata ignoranza), Anna Foglietta (Perfetti Sconosciuti, Noi e la Giulia), Rocco Papaleo (Basilicata Coast to Coast, Nessuno mi può giudicare, Un boss in salotto) e Matilda De Angelis (Veloce come il vento).

Un road movie divertente e leggero, che racconta un insolito rapporto tra genitori e figli in età adulta in maniera coinvolgente ed emozionante.

Il terzo titolo di Vision Distribution è Lui è tornato, film diretto da Luca Miniero (Benvenuti al Sud, Benvenuti al Nord, Un boss in salotto) e scritto insieme a Nicola Guaglianone (Lo chiamavano Jeeg Robot, Indivisibili), prodotto da Indiana Production con Vision Distribution e che ha tra i protagonisti Frank Matano (Ma che bella sorpresa, Tutto molto bello).

Remake del film rivelazione tedesco, campione d’incassi, la versione italiana immagina il ritorno ai nostri tempi di Benito Mussolini in persona e si prepara a far discutere e riflettere. La commedia si muove tra l’ilarità che suscita il personaggio visto come parodia di se stesso e l’inquietudine che nasce di fronte alla sua capacità di guadagnarsi ancora un seguito.

17/05/2017, 13:59