I viaggi di Roby

Una mini rassegna su Carlo Di Palma a La Compagnia di Firenze


Una mini rassegna su Carlo Di Palma a La Compagnia di Firenze
Un omaggio al grande direttore della fotografia italiano, Carlo Di Palma, sarà dedicato dal cinema La Compagnia di Firenze, con la mini-rassegna in programma dal 19 al 21 maggio. Carlo Di Palma ha iniziato la sua carriera negli anni '40, collaborando con i registi del Neorealismo italiano, firmando insieme ad essi, i più noti film di quella stagione, per proseguire poi la sua carriera negli Stati Uniti.

Si inizia venerdì 19 maggio (ore 21.00) con un documentario che ne ripercorre l'iter professionale, Acqua e zucchero. Carlo Di Palma: i colori della vita, di Fariborz Kamkari. Il documentario è una sorta di atlante del cinema mondiale attraverso più di cento film ai quali Carlo di Palma ha collaborato: dalle principali opere di Visconti, Rossellini, De Sica – come Ossessione, Roma città aperta, Paisà, Sciuscià, Ladri di bibiclette - a Divorzio all'Italiana di Pietro Germi, L’armata Brancaleone e La ragazza con la pistola di Monicelli, fino ai film che gli hanno dato la notorietà, Blow Up e Deserto rosso di Michelangelo Antonioni, e alla lunga collaborazione con Woody Allen, che stabilì con lui un sodalizio artistico, grazie al quale diresse la fotografia di tutti i film del regista
americano, da Hannah e le sue sorelle a Harry a pezzi.

La mini-rassegna dedicata a Carlo Di Palma prosegue sabato 20 maggio (ore 17.00), con La ragazza con la pistola di Mario Monicelli, e alle 21.00 con Blow up, di Michelangelo Antonioni; domenica 21 (ore 19.00) con L’assassino di Elio Petri.

18/05/2017, 16:21

Video del giorno