I viaggi di Roby

Note di produzione di "Mò Vi Mento - Lira di Achille"


Note di produzione di
Mò Vi Mento - Lira di Achille: fin dall'inizio il titolo, idea di Francesco Gagliardi, ci ha conquistati. Movimento politico da un lato, le cui vicende si dipanano nel corso del film, ma anche “mò - vimento”, ovvero “ora vi dico una bugia”, specchio delle menzogne che l’odierna politica italiana ci propina. Abbiamo sempre creduto in questo film la cui sceneggiatura, man mano che prendeva vita, diventava sempre più provocatoria e irriverente. Trattare con ironia e leggerezza tematiche serie capaci di dare allo spettatore uno spaccato socio-politico dei nostri giorni, è uno dei punti di forza del film. La nostra scommessa si è confermata vincente. La sceneggiatura del film infatti è stata di grande richiamo anche per Armando Curcio Editore, storica casa editrice fondata nel 1927, che l'ha selezionata per la pubblicazione di un omonimo libro scritto da Francesco Gagliardi che narra le vicende presenti all'interno della commedia e che sarà disponibile nelle librerie di tutta Italia a partire dall’11 Aprile 2019. La lungimirante scelta di produrre Mò Vi Mento – Lira di Achille è stata avvalorata dalla partecipazione del film a importanti festival internazionali, come la “75° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia” nella sezione Venice Production Bridge, la “20° Edizione del Napoli Film Festival” nella sezione Incontri Ravvicinati, e coronata dalla vittoria alla “72° Edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno” come Miglior Film nella sezione ufficiale lungometraggi. Mò Vi Mento - Lira di Achille è inoltre valso al co-regista Francesco Gagliardi la premiazione al Senato della Repubblica Italiana con il prestigiosissimo “Riconoscimento Speciale per Meriti Professionali” e la “Nomination” per il “Leone d’oro”, premio ambito a livello mondiale. Il co-distributore Europictures ha presentato il film nel proprio listino nelle giornate professionali del cinema di Sorrento, programmando con i circuiti “The Space” e “UCI Cinema” l’uscita nazionale il 16 Maggio 2019. Convinti sostenitori di un cinema capace di valorizzare il territorio in cui viene girato, abbiamo scelto di rendere protagoniste non solo le rocambolesche vicende dei protagonisti, ma anche le bellezze e i luoghi della regione Campania. Le scene girate a Pompei, Torre del Greco, Trecase e nel bellissimo golfo di Napoli hanno infatti arricchito l'opera. Siamo sicuri che questo sia solo l’inizio e che Mò Vi Mento - Lira di Achille si appresterà a diventare un vero e proprio caso mediatico di cui si parlerà molto nei prossimi mesi.