I Viaggi Di Roby

FISH&CHIPS 5 - Venerdì 23 settembre ospite Linda Porn


FISH&CHIPS 5 - Venerdì 23 settembre ospite Linda Porn
Venerdì 23 settembre entra nel vivo la V edizione del festival internazionale del cinema erotico e del sessuale Fish&Chips Film Festival, che proseguirà per tutto il week end a Torino, fino alla premiazione di domenica sera.
Fulcro della giornata, la performance di Linda Porn, artista messicana multidisciplinare, che per la prima volta porterà in Italia La Llorona. Inoltre, in programma 3 appuntamenti pomeridiani con i cortometraggi in concorso, mentre la serata è dedicata a 2 proiezioni di lungometraggi fuori concorso: Raw! Uncut! Video! documentario sulla leggendaria Palm Drive Video, casa di produzione di porno leather anni ’80, e The Affairs of Lidia dell’iconico regista Bruce LaBruce.

Alle ore 18.30 all’Unione Culturale Franco Antonicelli, Linda Porn si esibirà nella performance La Llorona, un’opera scenica-audiovisiva che unisce video e teatro, basata sul mito messicano creato in epoca coloniale della Llorona e rivisto qui in chiave femminista e contemporanea. La leggenda nasce dalla figura di un’indigena messicana accusata di aver ucciso i figli a causa dell’abbandono del marito conquistador, diffuso in una delle aree del mondo dove vengono uccise più persone per il solo fatto di essere donne o donne trans. Utilizzando diversi linguaggi espressivi mette in discussione i concetti che fondano il mito stesso: misoginia, razzismo e colonialismo.
Evento presentato in collaborazione con il collettivo Il Colorificio, fondato e diretto da Michele Bertolino, Bernardo Follini, Giulia Gregnanin, Sebastiano Pala, e l’attivista Valentine aka Fluida Wolf.
INGRESSO UP-TO-YOU. Si segnala che la performance prevede atti di autolesionismo e la vista del sangue.

Con il focus dedicato a Linda Porn, che prosegue sabato con alcuni tra i suoi cortometraggi, Fish&Chips vuole dare il proprio contributo all’attuale dibattito sul lavoro sessuale, volto all’affermazione del sex work come un lavoro vero e proprio, frutto di una scelta consapevole, libero dagli stereotipi e degno di tutele e diritti.

Le proiezioni pomeridiane di venerdì propongono al Cinema Massimo, 3 appuntamenti con film erotici brevi:
alle ore 14.30 e 18.30 il CONCORSO CORTI XXX con 10 cortometraggi espliciti, inframezzato alle 16.30 da cortometraggi dai toni più soft, selezionati per il CONCORSO CORTI di cui 4 proiettati per la prima volta in Italia.
In serata, sempre al Cinema Massimo, si inizia alle 20.30 con Raw! Uncut! Video! di Ryan White e Alex Clausen, incentrato sulla leggendaria Palm Drive Video, casa di produzione di porno leather anni ’80 che, celebrando fetish fino ad allora mai rappresentati, voleva essere una risposta alla devastante epidemia di AIDS che stava dilagando. Con uno stile scarno il documentario mostra come le pratiche di sesso estremo siano ancora possibili in un’epoca di crisi sociale quale lo scoppio dell’epidemia di AIDS. Il film sarà presentato in sala dal critico e programmatore di Lovers Film Festival, Alessandro Uccelli.

Chiude la giornata, alle 22.00, The Affairs of Lidia dell’iconico regista Bruce LaBruce. Prodotto da Lust Cinema, il film è una pungente commedia degli equivoci ambientata nel vacuo mondo della moda che sfoggia un cast stellare composto da Skye Blue, Markus Kage, Drew Dixon, Vanna Bardot e Sean Ford. Presenterà il film Marco Petrilli.

22/09/2022, 09:13