Napoli Film Festival
I Viaggi di Robi

Pierfrancesco "Pif" Diliberto


Filmografia dal 2000:
2019 » Momenti di Trascurabile Felicita': attore (Paolo)
2018 » La Mafia Uccide Solo d'Estate - Capitolo 2: soggetto, sceneggiatura, Voce Narrante
2017 » doc Caro Marziano - Bebe Vio: soggetto, sceneggiatura
2017 » doc Caro Marziano - Parlare con i Sordi: regia, partecipazione, soggetto, sceneggiatura
2016 » In Guerra per Amore: regia, attore (Arturo), soggetto, sceneggiatura
2016 » La Mafia Uccide Solo d'Estate - La Serie: soggetto, Voce narrante
2016 » doc Un Gelato per Saviano: regia, partecipazione, soggetto, sceneggiatura
2015 » doc Ridendo e Scherzando - Ritratto di un Regista all’Italiana: partecipazione
2013 » La Mafia uccide solo d'Estate: regia, attore (Arturo), soggetto, sceneggiatura
2013 » Pazze di Me: attore (Ludovico il Filosofo)
2012 » corto Vai col Liscio: attore (Folk Band)
2011 » I Principi dell'Indeterminazione - Il Boia: attore (Musicista)

Biografia:
Pierfrancesco Diliberto, più conosciuto come Pif, è nato a Palermo nel 1972. Agli inizi della sua carriera lavora come assistente alla regia di Franco Zeffirelli in Un tè con Mussolini (1998) e un anno dopo con Marco Tullio Giordana ne I cento passi.
Nel 2000 Pif partecipa ad un corso di Mediaset diventando autore televisivo. Acquista celebrità attraverso uno degli show più popolari del gruppo, la trasmissione di attualità investigativa Le Iene, dove lavora come autore e inviato dal 2001 al 2010. 
Nel 2007 per MTV realizza Il testimone, il suo primo programma individuale, uno tra i più originali e innovativi del panorama televisivo odierno. Dal 2011 è impegnato con Il testimone Vip, che racconta da vicino i dettagli di vita quotidiana di personaggi legati al mondo dello sport, della politica e dello spettacolo.
La Mafia uccide solo d’estate è il suo debutto alla regia cinematografica.
(ultima modifica: 09/11/2013)