CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Stanze Segrete - Tintoretto, l'Arte della Messa in Scena


Regia: Erminio Perocco
Anno di produzione: 2020
Durata: 52' - 84'
Tipologia: documentario
Genere: arte/biografico
Paese: Italia/Germania
Produzione: Kublai Film, Arte Cinema, ZDF, Videe, Zeta Group
Distributore: Magnitudo Film
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: 8K
Camera: RED Helium
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Stanze Segrete - Tintoretto, l'Arte della Messa in Scena
Altri titoli: Tintoretto, il Primo Regista - Tintoretto und Die Neue Venedig - Tintoretto. The Man Who Killed Paintings

Sinossi: Tintoretto, il grande artefice del Rinascimento italiano, ha segnato in maniera profonda il volto artistico della città lagunare. Pittore irrequieto, era capace di sbalordire i suoi committenti con trovate sorprendenti, anche grazie alla gran velocità con cui eseguiva le sue opere.
Le innovazioni tecniche della sua pittura hanno esercitato un’influenza profonda e costante sulla storia dell’arte. La cerchia dei suoi ammiratori va da Peter Paul Rubens e El Greco fino a Max Beckmann e Jackson Pollock; Tintoretto ha lasciato nelle loro opere tracce tangibili. Paul Cezanne a nome di tutti lo ha visto come l’idolo della pittura: “La sua opera è immensa, include ogni cosa dalla natura morta fino a Dio; è un enorme arca di Noè; io mi sarei trasferito a Venezia soltanto per lui!”

Ambientazione: Venezia

Budget: 450.000 euro

"Stanze Segrete - Tintoretto, l'Arte della Messa in Scena" è stato sostenuto da:
MIBACT: 30.000 euro (Fondo Sviluppo Italia-Germania)
Regione Veneto
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia


Video


Foto

Notizie