I viaggi di Roby

Cast

Interpreti:
Trine Dyrholm (Nico)
Anamaria Marinca (Sylvia)
Thomas Trabacchi (Domenico)
John Gordon Sinclair (Richard)
Sandor Funtek (Ari)
Karina Fernandez (Laura)
Calvin Demba (Alex)
Francesco Colella (Francesco)

Soggetto:
Susanna Nicchiarelli

Sceneggiatura:
Susanna Nicchiarelli

Musiche:
Gatto Ciliegia vs. il Grande Freddo
Trine Dyrholm (interpretazione vocale)

Montaggio:
Stefano Cravero

Costumi:
Francesca Vecchi
Roberta Vecchi

Scenografia:
Alessandro Vannucci
Igor Gabriel

Fotografia:
Crystel Fournier

Suono:
Adriano Di Lorenzo (presa diretta)
Marc Bastien (Sound designer)
Franco Piscopo (Mixage)

Casting:
Francesca Borromeo

Aiuto regista:
Ciro Scognamiglio

Produttore:
Gregorio Paonessa
Marta Donzelli
Joseph Rouschop
Valerie Bournonville

Produttore associato:
Philippe Logie

Produttore esecutivo:
Alessio Lazzareschi

Organizzatore generale:
Gian Luca Chiaretti

Produttore delegato:
Serena Alfieri

Produttore delegato:
Karim Cham

Edizione:
Michela Bozzini

Assistente al montaggio:
Benedetta Marchiori

Nico, 1988


Regia: Susanna Nicchiarelli
Anno di produzione: 2017
Durata: 93'
Tipologia: lungometraggio
Genere: biografico/musicale/road-movie
Paese: Italia/Belgio
Produzione: Vivo film, Tarantula; in collaborazione con Rai Cinema
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Studio PUNTOeVIRGOLA
Vendite Estere: Celluloid Dreams
Titolo originale: Nico, 1988

Sinossi: Ambientato tra Parigi, Praga, Norimberga, Manchester, nella campagna polacca e il litorale romano, Nico, 1988 è un road-movie dedicato agli ultimi anni di Christa Päffgen, in arte Nico.
Musa di Warhol, cantante dei Velvet Underground e donna dalla bellezza leggendaria, Nico vive una seconda vita dopo la storia che tutti conoscono, quando inizia la sua carriera da solista. La sua musica è tra le più originali degli anni ‘70 e ‘80 ed ha influenzato tutta la produzione musicale successiva. La “sacerdotessa delle tenebre”, così veniva chiamata, ritrova veramente se stessa dopo i quarant’anni, quando si libera del peso della sua bellezza e riesce a ricostruire un rapporto con il suo unico figlio dimenticato. Nico, 1988 racconta degli ultimi tour di Nico e della band che l’accompagnava in giro per l’Europa degli anni ‘80. È la storia di una rinascita, di un’artista, di una madre, di una donna oltre la sua icona.

"Nico, 1988" è stato sostenuto da:
Roma & Lazio Film Commission (Bando Lazio Cinema International)
MIBACT
Regione Lazio
Eurimages
Wallonia
Centre du Cinéma de la Fédération Wallonie Bruxelles


Video


Foto