Cine Contest
I viaggi di Roby
locandina di "Zavorra"

Zavorra


Regia: Vincenzo Mineo
Anno di produzione: 2012
Durata: 50'
Tipologia: documentario
Genere: ambiente/antropologico/sociale
Paese: Italia
Produzione: Trinacria Visual Art; in collaborazione con Associazione Culturale Bogotà
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: HDV
Camera: Canon EOS 5D
Sistema di montaggio: Final Cut Pro
Formato di proiezione: DV Cam HD, colore
Titolo originale: Zavorra
Altri titoli: Ballast

Recensioni di :
- "Zavorra" - Il peso della solitudine

Sinossi: Spesso le persone anziane vivono in isolamento, ai margini di una condizione sociale e affettiva, e gli ospizi sono un grande aiuto in questo senso, perché offrono loro sostegno e cure, la possibilità di avere compagnia e conforto. L’idea del documentario è quella di dare voce agli anziani che vivono in un centro che li cura e li ospita. “Dare voce” non solo nel senso di sentirne le parole, le testimonianze e i ricordi, ma anche vederli semplicemente nel silenzio di questo momento della loro esistenza, fatta anche di malattia, solitudine, preghiera, abitudine a vivere i giorni spesso oramai sempre uguali a loro stessi.

Ambientazione: Trapani

Video


Foto