CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Sottodiciotto Film Festival & Campus





19 NOVEMBRE 2006
Cinema Centrale
Ore 10.30
ANTEPRIMA NAZIONALE PRE-FESTIVAL
"Santa Clause è nei guai" ( The Santa Clause 3: The Escape Clause) di Michael Lembeck, con Tim Allen, Martin Short, Elizabeth Mitchell (Usa 2006, 35mm, 100’)
Ingresso a inviti, in distribuzione presso La Stampa, via Marenco 32, Torino, dietro esibizione del coupon pubblicato su La Stampa-TorinoSette di venerdì 17 novembre.

24 NOVEMBRE 2006
Cinema Massimo 1
Ore 09.30
RASSEGNA PRODOTTI DEI CENTRI DI CULTURA - ITER
Al termine delle proiezioni, segue il dibattito Metodi e prodotti a confronto, organizzato dall’Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile - ITER della Città di Torino
Hiroshima Mon Amour
Ore 21.45
CONCERTO
Sul palco si esibiranno i gruppi Denimor, Jossakid, Drums Theatre, protagonisti della finale di Pagella non solo Rock 2006 organizzata dal Settore Politiche Giovanili della Città di Torino. Presenta la serata Marco Martini.
In chiusura Après La Classe in concerto. Tutti in pista con la personalissima “punkchanka” del gruppo salentino, mix speziato di sonorità antiche e suggestioni moderne, dal reggae alla pizzica, dal pop elettronico allo ska.

25 NOVEMBRE 2006
Cinema Massimo 1
Ore 09.00
GIOVANI PASSIONI CIVILI SULLO SCHERMO
Proiezione rivolta alle Scuole Medie Superiori
"Ora o Mai Più" di Lucio Pellegrini (Italia 2003, 96’)
Ospite: il regista Lucio Pellegrini
Ore 15.30
GRANDI AVVENTURE SULLO SCHERMO. GLI INEDITI DI SOTTODICIOTTO
A inaugurare quest’anno il programma di film inediti in Italia proposti in esclusiva da Sottodiciotto , un’appassionante caccia al tesoro presentata in collaborazione con il Goethe-Institut Turin.
The Treasure of the White Falcons ( Der Schatz der Weißen Falken - Il tesoro dei Falconi Bianchi) di Christian Zübert, con David Bode, Kevin Köppe, Tamino-Turgay zum Felde, Victoria Scherer (Germania 2005, 87’) v.o. / sottotitoli italiani
Ore 16.00
LE PERFORMANCE DI SOTTODICIOTTO. LETTURE DA I RAGAZZI DELLA VIA PÁL
All'esterno del cinema Massimo gli attori del Teatro Stabile di Torino leggono una selezione di pagine del romanzo I ragazzi della via Pál , nell'ambito del progetto Viaggiando nelle parole , curato dalle Biblioteche Civiche Torinesi in collaborazione con Torino Capitale Mondiale del Libro con Roma.
Ore 17.00
I RAGAZZI DELLA VIA PÁL AL CINEMA
Festeggiando con leggero anticipo il centenario del romanzo di Ferenc Molnár, dedicato a un pubblico intergenerazionale e tuttora attualissimo, Sottodiciotto e Torino Capitale Mondiale del Libro con Roma ne propongono due tra le più interessanti trasposizioni cinematografiche.
Presenta il programma lo scrittore Luca Scarlini
- "I Ragazzi della Via Paal" ( A Pál-utcai fiúk) di Zoltán Fábri, con Anthony Kemp, William Burleigh, Julien Holdaway, John Moulder-Brown (Ungheria/Usa 1969, 16mm, 104’)
Ore 19.00
- "I ragazzi della Via Paal" di Mario Monicelli, Alberto Mondadori (Italia 1935, 16mm, 45’)
Ore 20.30
INAUGURAZIONE SOTTODICIOTTO FILMFESTIVAL
Dopo i saluti delle autorità, si aprono le danze della VII edizione del Festival con l’anteprima nazionale dello scatenato cartoon Happy Feet , l’evento cult del Natale 2006. A seguire, un classico senza tempo della premiata ditta Powell & Pressburger, per inaugurare nel migliore dei modi il programma speciale Siamo tutti in ballo .
ANTEPRIMA NAZIONALE
- "Happy Feet" (id.) di George Miller (Australia/Usa 2006, 35mm, 87’)
Ore 22.30
SIAMO TUTTI IN BALLO. PASSI(ONI) DI DANZA SULLO SCHERMO
- "Scarpette Rosse" ( The Red Shoes) di Michael Powell, Emeric Pressburger, con Moira Shearer, Anton Walbrook, Marius Goring, Robert Helpmann (Gran Bretagna 1948, 35mm, 133’) v.o. / sottotitoli italiani
Cinema Massimo 3
Ore 9.30
CINELETTURE
L'iniziativa, realizzata in collaborazione con la Fiera Internazionale del Libro e le Biblioteche Civiche Torinesi, presenta una serie di proiezioni e incontri con registi e scrittori.
Proiezione rivolta alle Scuole Medie Inferiori e Superiori
- "I Ragazzi della Via Paal" di Zoltán Fábri (Ungheria/Usa 1969, 104’)
Al termine della proiezione incontro-dibattito con lo scrittore Luca Scarlini
Ore 16.15
CONCORSO UNDER18 EXTRASCUOLA
- "L’Alfabeto dei Sentimenti" - Dirinvagò dei ragazzi del Centro di Aggregazione Giovanile Dirinvagò (2006, VHS, 17’)
- "Il Cuore Inganna! di Martina Conterno (2006, DVD, 15’)
- "Arrivederci aquesta Sera! di Lorenzo Sepalone (2006, VHS, 6’)
- Break dell'Associazione Culturale “Senza chiedere il permesso - Artisti Visivi” (2006, DVD, 17’)
- "L’Ultima Porta a Destra" di Marco Cimino (2006, VHS, 3’53”)
- "Per qualche Euro in più..." dei ragazzi del gruppo scout Agesci di Revigliasco (2006, DVD, 5’05”)
Ore 17.20
Incontro con gli autori dei film in concorso
Ore 18.00
FILM VINCITORE DEL PREMIO DEL PUBBLICO SOTTODICIOTTO - LA STAMPA TORINOSETTE
Torna per il quarto anno consecutivo il Premio del pubblico Sottodiciotto Filmfestival - La Stampa TorinoSette al miglior film italiano con protagonisti giovani e ragazzi . I lettori di TorinoSette hanno scelto, fra una lista di film italiani usciti nella passata stagione, il film che, secondo loro, meglio ha affrontato la realtà giovanile, segnalandosi per qualità e originalità.
"Notte Prima degli Esami" di Fausto Brizzi, con Nicolas Vaporidis, Cristiana Capotondi, Giorgio Faletti, Sarah Maestri (Italia 2005, 35mm, 100’)
Ore 20.45
TARGA CITTÀ DI TORINO - SOTTODICIOTTO FILMFESTIVAL
A MARCO BELLOCCHIO
Nell’anno in cui vengono celebrate le passioni, la Targa Città di Torino - Sottodiciotto Filmfestival viene conferita a Marco Bellocchio, regista che ha fatto dell’appassionata ricerca nel cinema e nella realtà e di uno sguardo sempre lucido e attento sul presente e sul passato le proprie cifre stilistiche. Da tempo assente nella nostra città, Bellocchio incontra il pubblico per introdurre l'omaggio dedicatogli da Sottodiciotto che s'inaugura proponendo il suo primo corto Abbasso il zio , il “ clamoroso e autorevole ” esordio nel lungometraggio, I pugni in tasca, e l'ultimo film, Sorelle , in anteprima a Torino.
Ospite: Marco Bellocchio
Conduce l’incontro Gianni Volpi (critico e storico del cinema)
Consegna la Targa: Luigi Saragnese (Assessore alle Risorse Educative, Città di Torino)
L’incontro è preceduto dalla proiezione di
"Abbasso il Zio di Marco Bellocchio" (Italia 1960, Betacam, 10’)
Ore 21.00
"Sorelle" di Marco Bellocchio (Italia 2006, Betacam, 68’)
ore 22.50 Cinema Massimo 3
"I Pugni in Tasca" di Marco Bellocchio, con Lou Castel, Paola Pitagora, Marino Masé, Pierluigi Troglio (Italia 1965, 35mm, 107’)

26 NOVEMBRE 2006
Cinema Massimo 1
Ore 10.30
SIAMO TUTTI IN BALLO. PASSI(ONI) DI DANZA SULLO SCHERMO
- "Annie" ( id.) di John Huston, con Aileen Quinn, Albert Finney, Carol Burnett, Ann Reinking (Usa 1982, 16mm, 126’)
Ore 15.30
LE PERFORMANCE DI SOTTODICIOTTO. SIAMO TUTTI IN BALLO!
All'esterno del cinema Massimo, 40 giovani danzatori del Liceo Teatro Nuovo Artistico Coreutico Teatrale e del RodaGroup accoglieranno il pubblico del Festival con una versione hip hop di Siamo tutti in ballo! - con coreografie a cura di Daniela Chianini, Niurka De Saa, Riccardo Genovese e Antonio Della Monica - che attraversa le suggestioni dei grandi musical di sempre, da Sette spose per sette fratelli a Cantando sotto la pioggia e West Side Story , per concludersi con un “gustoso” assaggio di Psyco Tango .
Ore 16.15
SIAMO TUTTI IN BALLO. PIROETTE IN CARTOONS
Un trascinante programma di cartoons classici per amanti della danza e dell’animazione, diretti da grandi maestri, realizzato in collaborazione con la Cineteca del Friuli.
Presenta il programma: Giaime Alonge (Dams, Torino)
Ragtime Romeo di Ub Iwerks (1931, 16mm, 6’)
Flip the Frog delizia la fidanzata con una serenata al pianoforte ma una vecchia mucca chiama la polizia...
Poor Cinderella di Dave Fleischer (1934, 16mm, 10’)
L’unica apparizione a colori di Betty Boop, alle prese con la favola di Cenerentola.
Skeleton Frolics di Ub Iwerks (1937, 16mm, 8’)
Un gruppo di scheletri si scatena ballando e suonando strumenti musicali in un cimitero.
Cinderella Goes to a Party di Frank Tashlin (1942, 16mm, 8’)
La favola di Cenerentola “riveduta e corretta” per adattarsi al clima della Seconda Guerra Mondiale.
Pigs in a Polka di Isadore “Friz” Freleng (1942, 16mm, 7’)
Una pantomima con i tre porcellini sulle note delle Danze ungheresi di Brahms. Nomination all’Oscar nel 1943.
- "Swing Shift Cinderella" di Tex Avery (1945, 16mm, 8’)
- "Mickey’s Delayed Date" di Charles A. Nichols (1947, 16mm, 8’)
Ore 17.15
BUON COMPLEANNO WINNIE THE POOH!
Sottodiciotto, in collaborazione con Buena Vista International Television e Disney Italia, augura buon ottantesimo compleanno all’orsetto amato da milioni di bambini in tutto il mondo, proiettando il primo lungometraggio animato dedicato alle sue avventure e un delizioso “special” natalizio.
- "Natale con Winnie Pooh ( Winnie the Pooh & Christmas Too)" di Jamie Mitchell (Usa 1991, Betacam, 24’)
Ore 17.45
- "Le Avventure di Winnie The Pooh ( The Many Adventures of Winnie the Pooh)" di John Lounsbery, Wolfgang Reitherman (Usa 1977, Betacam, 74’)
Cinema Massimo 2
Ore 16.15
SIAMO TUTTI IN BALLO. BALLA COI LAPIS
Nel quadro della carrellata dedicata alla danza su grande schermo, una selezione anomala che “ridisegna” il cinema danzante, con l'accompagnamento dal vivo, anziché di un musicista, di una danzatrice. Omaggi d'obbligo a Joséphine Baker nel centenario della nascita e a Norman McLaren, a sessantacinque anni dalla creazione degli Studi d'animazione a Montréal. Ma non solo... aeree incursioni in un cinema dal vero dalla potente vocazione astratta o “animata”, dal francese Le p'tit bal al canadese Pretty Big Dig . Un programma di danza in pellicola che, a propria volta, danza, rimbalza, piroetta.
Conduce il programma Mario Serenellini
Accompagnamento dal vivo della danzatrice Kihye Nam
Ore 18.15
ANTEPRIMA
Sottodiciotto e DNC Entertainment presentano una coinvolgente commedia di formazione che segue le vicende del diciassettenne Ben, la cui vita cambia repentinamente il giorno in cui incontra un’eccentrica attrice, interpretata dalla straordinaria Julie Walters (indimenticabile maestra di danza in Billie Elliot ).
- "In Viaggio con Evie - Driving Lessons" ( Driving Lessons) di Jeremy Brock, con Julie Walters, Rupert Grint, Laura Linney, Nicholas Farrell (Gran Bretagna, 2005, 35mm, 99’) v.o. / sottotitoli italiani
Ore 20.20
SIAMO TUTTI IN BALLO. PASSI(ONI) DI DANZA SULLO SCHERMO
"West Side Story" ( id.) di Jerome Robbins, Robert Wise, con Natalie Wood, Richard Beymer, Russ Tamblyn, Rita Moreno (Usa, 1961, 35mm, 151’)
Ore 22.50
LO SCHERMO GIOVANE. GLI INEDITI DI SOTTODICIOTTO
- "The District!" ( id.) di Áron Gauder (Ungheria 2004, 35mm, 90’) v.o. / sottotitoli italiani
Cinema Massimo 3
Ore 16.15
CONCORSO UNDER18 EXTRASCUOLA
- "Sì, potremmo" di Marta Corradi (2006, VHS, 9’)
- "Le Lancette della Vita" di Jacopo Burrello, Stefania Chiale, Raffaele Gasca (2006, DVD, 3’32”).
- "Il Lato Nascosto" di Francesco Massignani (2006, DVD, 30’).
- "Street" di Fulvio Candeloro (2006, VHS, 12’)
- "Dreaming My Fears" di A.B.C. Aggregazione Bra Cinema (2006, DVD, 8’57”)

Ore 17.20
Incontro con gli autori dei film in concorso
Ore 17.50
CONCORSO UNDER18 EXTRASCUOLA
- "2 Fronti" di Daniele Salati (2006, DVD, 5’53”).
- "Dentro di sé" di Marta Corradi (2006, VHS, 13’)
- "Fuori Onda" del “Laboratorio Impronte digitali nel tuo quartiere” (2006, DVD, 16’)
- "Il Mago Muro del Servizio" d'Educativa Territoriale Minori Patatrak (2006, VHS, 8’42”)
- "Ora... o mai più" di Fulvio Paternuosto (2006, DVD, 16’)
- "Sono le 17:15" di Andrea Piovano (2006, DVD, 4’29”)
Ore 19
Incontro con gli autori dei film in concorso
Ore 20.30
SOTTODICIOTTO E UNICEF PROMUOVONO IN ITALIA IL PALESTINIAN AUDIO-VISUAL PROJECT : RACCOLTA DI CAPOLAVORI DEL CINEMA ITALIANO PER LE SCUOLE SUPERIORI DELLA CISGIORDANIA, DI GAZA E DELLA PALESTINA PRE-1948
Il progetto didattico “Palestinian Audio-Visual Project”, avviato dalla Fondazione A. M. Qattan (Londra/Ramallah/Gaza) e sostenuto dall’Unione Europea, prevede un programma nazionale di formazione e un ampio intervento con finalità educative allo scopo di costituire presso le scuole palestinesi 45 cineclub in cui presentare capolavori della cinematografia mondiale. Nell’ambito di tale iniziativa, Sottodiciotto in collaborazione con Unicef ospita il lancio di una raccolta di capolavori del cinema italiano, destinati alle Scuole Superiori della Cisgiordania, di Gaza e della Palestina pre-1948 in un incontro esclusivo alla presenza di Omar Al-Qattan, direttore del progetto, e del rinomato regista palestinese Michel Khleifi, premiato autore di film conosciuti a livello internazionale e tutor del progetto. Nel corso della serata verrà proiettata una selezione di cortometraggi realizzati da studenti palestinesi nell’ambito del Training Programme promosso dal Progetto, presentati per la prima volta in Italia.
Ospiti: Omar Al-Qattan (Fondazione A. M. Qattan), Michel Khleifi (regista), Luigi Saragnese (Assessore alle Risorse Educative, Città di Torino), Laura Pietra (Presidente Comitato Provinciale Unicef)
Conduce l’incontro la giornalista e saggista Maria Nadotti, co-ideatrice dell’iniziativa
- "Life in the Eyes of the Dead (La Vita negli Occhi dei Morti)" di Dima Shaheen (2006, 3’)
- "Housekeeping (Lavori Domestici)" di Shorouq Harb (2006, 3’)
- "Room 244 (Camera 244)" di Ghassan Abu Libdeh (2006, 8’)
- "Death (Morte)" di Suhad al-Khateeb (2006, 7’) v.o. / sottotitoli italiani
Ore 22.30
OMAGGIO A MICHEL KHLEIFI
Sceneggiatore, regista e produttore televisivo, Michel Khleifi (autore di Nozze in Galilea ) è uno dei più autorevoli cineasti palestinesi. Con Tale of Three Jewels si è aggiudicato la Farfalla d’Oro all’Isfahan International Festival of Films for Children & Young Adults.
Introduce la proiezione il regista Michel Khleifi
- "Tale of Three Jewels" ( Hikayatul jawahiri thalath, Il racconto delle tre gemme) di Michel Khleifi, con Mohammed Nahnal, Bushra Qaraman, Hana’ Ne’meh, Mohammed Sheikh (Belgio/Spagna/Palestina/Gran Bretagna 1994, 35mm, 105’)

27 NOVEMBRE 2006
Cinema Massimo
Ore 09.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE INFERIORI
Ore 10.15
CONCORSO SCUOLE DELL’INFANZIA ED ELEMENTARI
Ore 11.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE INFERIORI
Cinema Massimo 1
Ore 15.00
TAVOLA ROTONDA
Il cinema dei bambini e per i bambini: metodologie didattiche e cultura dell’immagine.
Tavola rotonda organizzata dalla Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile - ITER, Città di Torino
Relatori: Elena Pasetti (Presidente CIAS - Coordinamento Italiano Audiovisivi a Scuola), Antonio Erbetta (Professore Ordinario di Storia dell’Educazione Europea, Università di Torino), Fusako Yusaki (autrice di cinema d’animazione), Vincenzo Beschi (formatore, Avisco di Brescia)
Conduce: Adriana Bevione (Responsabile di Nucleo Pedagogico, Direttore del Centro Torino e la sua Cultura - ITER, Città di Torino)
Ore 18.00
I NOSTRI FIGLI FANNO CINEMA!
I prodotti audiovisivi proposti durante la Rassegna prodotti dei Centri di Cultura - ITER vengono mostrati ai bambini e alle loro famiglie in un appuntamento ad hoc curato dai Centri di Cultura ITER della Città di Torino.
Cinema Massimo 3
Ore 16.30
LO SCHERMO GIOVANE. GLI INEDITI DI SOTTODICIOTTO
- "Sandor/Slash/Id"a (id.) di Henrik Georgsson, con Andrej Lunusjkin, Aliette Opheim, Sara Zancotti (Svezia 2005, 35mm, 98’) v.o. / sottotitoli italiani
Ore 18.15
“SOTTOSOPRA18”: QUANDO IL CINEMA NON AVEVA ANCORA 18 ANNI. LA MÉLIÈS GIOVENTÙ
Alla sua seconda edizione, la sezione SottoSopra18, dedicata a cineteche e musei che ci restituiscono giovane il cinema antico, compie un’incursione nelle prime fabbriche dei sogni, il proto-reality dei fratelli Lumière e il circo delle meraviglie di Georges Méliès, con un evento che rende omaggio a Gianni Comencini, fondatore della Cineteca Italiana di Milano, cui si deve una parte della selezione.
Conduce il programma Mario Serenellini
Accompagnamento musicale dal vivo a cura di Stefano Maccagno (pianoforte)
La Méliès gioventù
Sulle tracce dei pionieri in celluloide e di rari documenti d'epoca: Chaplin/Charlot nella primissima interpretazione del Vagabondo, l’“inaffondabile” Titanic alla vigilia della partenza nel 1912, Louis Lumière che spiega come ha inventato il cinematografo. Con un montaggio di rutilanti slapstick comedies interpretate da Polidor e un faccia a faccia - anzi schermo a schermo - Lumière-Méliès.
Ore 19.30
SOTTODICIOTTO IN CORTO. SCREENSAVER PRESENTA: “GRANDI & CORTI”
Su invito di Screensaver , Giovanni Floris, Licia Colò, Antonio Cornacchione e Mario Tozzi hanno scritto un cortometraggio per ragazzi ciascuno, interpretato dagli alunni delle Scuole Medie Inferiori frequentate all’epoca dagli “sceneggiatori d’eccezione”.
- "Pallarò" della Scuola Media Statale J.J. Winckelmann - Roma (Italia 2006, Betacam, 5’30”)
- "Un Amore di Cane" della Scuola Media Statale A. Magno - Roma (Italia 2006, Betacam, 4’55”)
- "Questa è la mia Vita" della Scuola Media Statale Arcadia-Pertini - Milano (Italia 2006, Betacam, 6’)
- "Un Sogno Possibile" della Scuola Media Statale G.B. Piranesi - Roma (Italia 2006, Betacam, 5’15”)
Ore 20.30
ANTEPRIMA
Una città che cambia, la Genova delle proteste operaie, un bambino che vuole coltivare le proprie passioni e lotta con determinazione per riuscirci: questi gli ingredienti dell’avvincente ed emozionante anteprima proposta grazie a Ladyfilm, alla presenza del regista e di un interprete.
- "Rosso Come il Cielo" di Cristiano Bortone, con Luca Capriotti, Paolo Sassanelli, Marco Cocci, Simone Gullì (Italia 2006, 35mm, 96’).
Ospiti: il regista Cristiano Bortone e uno degli interpreti, Simone Gullì
Conduce l’incontro Stefano della Casa (presidente Film Commission Torino Piemonte)
Ore 22.30
ANTEPRIMA NAZIONALE
Lady Film presenta a Sottodiciotto una deliziosa commedia, scritta, diretta e interpretata dal francese Emmanuel Mouret, che porta per la terza volta sullo schermo il personaggio di David, musicista imbranato con le donne. Il film di Mouret, talento dalla comicità naïf, che flirta con l'assurdo, è stato accolto con grande successo all’ultima Quinzaine des Réalisateurs di Cannes.
Cambio d'indirizzo (Changement d'adresse) di Emmanuel Mouret, con Emmanuel Mouret, Frédérique Bel, Fanny Valette (Francia 2006, 35mm, 85’) v.o. / sottotitoli italiani.

28 NOVMBRE 2006
Cinema Massimo
Ore 09.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE SUPERIORI
Ore 11.00
Cinema Greenwich Village 1 Incontro con gli autori dei film in concorso
Ore 09.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE INFERIORI
Ore 10.15
CONCORSO SCUOLE DELL’INFANZIA ED ELEMENTARI
Ore 11.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE INFERIORI
Ore 11.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE SUPERIORI
Cinema Massimo 3
Ore 16.00
SIAMO TUTTI IN BALLO. PASSI(ONI) DI DANZA SULLO SCHERMO
- "Siamo Tutti in Ballo! (Mad Hot Ballroom)" di Marilyn Agrelo (Usa 2005, 35mm, 105’) v.o. / sottotitoli italiani
Ore 18.00
IL DISORDINE DEI SENTIMENTI. RETROSPETTIVA OLIVIER ASSAYAS
- "Clean" ( id.) di Olivier Assayas, con Maggie Cheung, Béatrice Dalle, Nick Nolte, Laetitia Spigarelli (Francia/Gran Bretagna/Canada 2004, 35mm, 110’) v.o. /sottotitoli italiani
Ore 20.30
SOTTODICIOTTO IN CORTO
Da Clermont-Ferrand, il più importante festival di cortometraggi del mondo, un piccolo, emozionante film.
- "Mas quel Mundo (Più del Mondo)" di Lautaro Nuñez De Arco, con José Luis Nuñez, Victor Hugo Carrizo, Nadia Cristaldo (Argentina 2004, Betacam, 12’)
ANTEPRIMA NAZIONALE
Un gradito ritorno a Sottodiciotto : dopo Bombón el perro , proposto lo scorso anno, Mikado sceglie nuovamente il Festival per presentare in anteprima nazionale il nuovo film del cineasta argentino Carlos Sorin: un omaggio alla sua gente, un peana in onore a Maradona.
El camino de San Diego (Il cammino di San Diego) di Carlos Sorin, con Ignacio Benítez, Carlos Wagner La Bella, Paola Rotela (Argentina 2006, 35mm, 98’)
Il giovane argentino Tati è un fan sfegatato di Diego Maradona. Quando El Pibe de Oro viene colpito da una crisi cardiaca, Tati parte alla volta di Buenos Aires per consegnare al suo idolo una scultura lignea che lo ritrae. Sarà un viaggio davvero unico. Una historia minima piena di passione per le persone comuni, ritratte nelle loro gioie e miserie quotidiane.
v.o. / sottotitoli italiani
Ore 22.30
SIAMO TUTTI IN BALLO. PASSI(ONI) DI DANZA SULLO SCHERMO
Fame ( Fame - Saranno famosi) di Alan Parker, con Irene Cara, Lee Curreri, Barry Miller (Usa 1980, 35mm, 128’) v.o. / sottotitoli italiani

29 NOVEMBRE 2006
Cinema Massimo
Ore 09.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE INFERIORI
Ore 09.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE SUPERIORI
Ore 11.00
Cinema Greenwich Village 2 Incontro con gli autori dei film in concorso
Ore 10.15
CONCORSO SCUOLE DELL’INFANZIA ED ELEMENTARI
Ore 11.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE SUPERIORI
Ore 11.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE INFERIORI
Palazzo Nuovo - Aula 39, I piano
Ore 10.30
ROCK’N’ROLL CIRCUS: STORIA PER IMMAGINI DEI ROLLING STONES
Incontro rivolto alle Scuole Medie Superiori
Ospiti: Giulio Geymonat (linguista) e Nicola Rondolino (regista)
Cinema Fratelli Marx
Ore 15.00
SEMINARIO
Tutto in un click: le immagini della fantasia. Occasioni e opportunità per il processo di crescita del bambino
Seminario organizzato dalla Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile - ITER, Città di Torino
Relatori: Luigi Saragnese (Assessore alle Risorse Educative, Città di Torino), Francesco Caggio (pedagogista), Rocco Quaglia (Docente di Psicologia, Università di Torino), Cristina Lastrego e Francesco Testa (autori di cinema d’animazione), Maria Mussi Bollini (Capo Struttura RaiTre - Bambini e ragazzi, Coordinamento cartoni)
Conduce: Battista Quinto Borghi (Dirigente Pedagogico Divisione Servizi Educativi, Città di Torino)
Cinema Massimo 2
Ore 16.30
SYMPATHY FOR THE ROLLING. TRIBUTO AI ROLLING STONES
Due documentari affrontano, da prospettive differenti, il mito Rolling Stones e il suo impatto sulle giovani generazioni a partire da realtà storico-geografiche ben precise: la Svezia degli anni Sessanta e l’Italia d’inizio anni Ottanta.
Sympathy for the Rolling di Alberto Signetto (Italia 1982, Betacam, 30’)
Uno storico documentario-reportage sulla prima trionfale, debordante tournée che i Rolling Stones tennero in Italia nel 1982.
- "Rolling Like a Stone (Rotolando Come una Pietra)" di Stefan Berg, Magnus Gertten (Svezia 2005, Betacam, 65’) v.o. / sottotitoli in inglese
Ore 22.30
LO SCHERMO GIOVANE. GLI INEDITI DI SOTTODICIOTTO
- "Homesick ( Koti-ikävä, Nostalgia di casa)" di Petri Kotwica, con Julius Lavonen, Janne Virtanen, Hannu Hurme (Finlandia 2005, 35mm, 85’) v.o. / sottotitoli italiani
Cinema Massimo 3
Ore 16.30
SIAMO TUTTI IN BALLO. INAUGURAZIONE CINECLUB 12-15
Il Cineclub 12-15 (otto proiezioni pomeridiane a cadenza quindicinale) inaugura la propria sesta edizione ospitando l’esordio nel lungometraggio di Nils Tavernier, che firma una delicata favola impreziosita dalle coreografie di Carolyn Carlson e dai numeri musicali eseguiti dai ballerini dell'Opéra di Parigi.
- "Aurore" (id.) di Nils Tavernier, con Margaux Chatelier, François Berléand, Carole Bouquet, Nicolas Le Riche (Francia 2005, 35mm, 95’) v.o. / sottotitoli italiani
Ore 18.30
SYMPATHY FOR THE ROLLING. TRIBUTO AI ROLLING STONES
- "Time Is on Our Side: The Rolling Stones (Let's Spend the Night Together)" di Hal Ashby, con Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts, Bill Wyman, Ron Wood, Ian Stewart (Usa 1983, 35mm, 94’)
Ore 20.45
SYMPATHY FOR THE ROLLING. TRIBUTO AI ROLLING STONES
Il mito ultraquarantennale dei Rolling Stones esplorato attraverso alcune fasi fondamentali del loro rapporto con il cinema, evocato grazie a vari estratti filmati: lo stare in scena, l’impatto con il pubblico di generazioni diverse, la questione della leadership del gruppo, la morte di Brian Jones. Ne discutono musicisti, critici musicali e registi cinematografici.
Ospiti: Eddy Cilìa (critico musicale), Franco Fabbri (musicista e storico della musica), Paolo “Chinaski” Pavanello (musicista dei Linea 77), Alberto Signetto (regista)
Conduce: Paolo Ferrari (giornalista e critico musicale)
Ore 22.30
Stoned (id.) di Stephen Woolley, con Leo Gregory, Paddy Considine, Anna Wohlin (Gran Bretagna 2005, 35mm, 102’) v.o. / sottotitoli italiani

30 NOVEMBRE 2006
Cinema Massimo
Ore 09.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE SUPERIORI
Ore 10.15
CONCORSO SCUOLE DELL’INFANZIA ED ELEMENTARI
Ore 11.00
CONCORSO SCUOLE MEDIE SUPERIORI
Cinema Greenwich Village 1
Ore 09.30
CINELETTURE
L'iniziativa, realizzata in collaborazione con la Fiera Internazionale del Libro e le Biblioteche Civiche Torinesi, presenta una serie di proiezioni e incontri con registi e scrittori.
Proiezione rivolta alle Scuole Medie Superiori
Testimone a rischio di Pasquale Pozzessere (Italia 1997, 95’)
Al termine della proiezione incontro-dibattito con il regista Pasquale Pozzessere e lo sceneggiatore e giornalista Pietro Calderoni.
Ore 14.30
GIOVANI PASSIONI CIVILI SULLO SCHERMO
Proiezione rivolta alle Scuole Medie Inferiori
- "Quando Sei Nato Non puoi più Nasconderti" di Marco Tullio Giordana (Italia/Francia/Gran Bretagna 2005, 115’)
Ospiti: Stefano Benappi (direttore di produzione del film) e Maurizio Cossa (Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione)
Cinema Centrale
Ore 10.00
FANTASTICHE PASSIONI: IL MERAVIGLIOSO ROALD DAHL
Proiezione rivolta alle Scuole dell’Infanzia ed Elementari (5/8 anni)
- "Matilda 6 Mitica" di Danny DeVito (Usa 1996, 93’)
Introduce la proiezione Eros Miari (consulente del settore scuola e ragazzi Fiera Internazionale del libro)
Palazzo Nuovo - Laboratorio Multimediale Quazza, seminterrato
Ore 17.30
CINEMA. STORIA, LINGUAGGIO, GENERI, PERCORSI TEMATICI
Il CD-Rom Cinema. Storia, linguaggio, generi, percorsi tematici ( Petrini), a cura di Umberto Mosca e Nicola Rondolino con la supervisione scientifica di Gianni Rondolino, edito da De Agostini Scuola/UTET Università, costituisce un prezioso strumento di consultazione e approfondimento per insegnanti e studenti. Consente, infatti, di accedere alla Settima Arte attraverso prospettive diverse ma variamente interrelate, dall’approccio linguistico al taglio storico, dalla dimensione narrativa a quella tematica.
Presentano Giaime Alonge e Giulia Carluccio (Dams, Torino)
Intervengono Elena Asteggiano, Umberto Mosca, Gianni Rondolino, Nicola Rondolino
Cinema Massimo 3
Ore 16.30
TARGA CITTÀ DI TORINO - SOTTODICIOTTO FILMFESTIVAL A MARCO BELLOCCHIO
Dopo averlo raccontato in tempo reale con La Cina è vicina , Bellocchio torna ad affrontare il clima della contestazione dell’Italia degli anni Sessanta e Settanta con Buongiorno, notte , un’opera coraggiosa, personale, infedele (ai fatti). Sottodiciotto propone entrambi i film al proprio pubblico.
- "Buongiorno, Notte" di Marco Bellocchio, con Maya Sansa, Luigi Lo Cascio,
Ore 18.30
- "La Cina è Vicina" di Marco Bellocchio, con Glauco Mauri, Paolo Graziosi, Daniela Surina, Elda Tattoli (Italia 1967, 35mm, 93’).
Ore 20.30
IL MONDO ADDOSSO - INCONTRO CON COSTANZA QUATRIGLIO
Sottodiciotto , in collaborazione con Unicef, ospita un gradito ritorno. Dopo il programma speciale Dalla parte dei bambini e delle bambine , dedicatole nel 2003, la giovane cineasta Costanza Quatriglio torna al Festival per presentare in un incontro esclusivo il suo nuovo film documentario Il mondo addosso , dedicato al mondo “sommerso” e doloroso dei giovani migranti.
Il mondo addosso di Costanza Quatriglio (Italia 2006, Betacam, 90’)
La storia di quattro migranti di età compresa tra i 17 e i 18 anni, che vivono soli a Roma e sperimentano quotidianamente la difficoltà di essere stranieri e invisibili pur avendo “il mondo addosso”: l’afghano Mohammad Jan, i rumeni Cosmin e Josif, la moldava Inga. Dalla regista de L’isola, un viaggio alla scoperta di una realtà che si trova per strada, nelle stazioni, nei centri di accoglienza, sotto gli occhi di tutti.
Ospite: Costanza Quatriglio
Conduce l’incontro: Alberto Barbera (direttore Museo Nazionale del Cinema)
Ore 22.30
LO SCHERMO GIOVANE. GLI INEDITI DI SOTTODICIOTTO
Frères d’exil ( Brudermord, Fratelli d’esilio) di Yilmaz Arslan, con Xevat Gectan, Erdal Celik, Nurretin Celik, Bulent Buyukasik (Germania/Francia/Lussemburgo 2005, 35mm, 92’) v.o. / sottotitoli italiani
Cinema Massimo 2
Ore 22.30
SIAMO TUTTI IN BALLO. PASSI(ONI) DI DANZA SULLO SCHERMO
- "Chorus Line ( A Chorus Line)" di Richard Attenborough, con Michael Douglas, Alyson Reed, Terrence Mann, Vicki Frederick (Usa 1985, 35mm,113’)

1 DICEMBRE 2006
Cinema Greenwich Village 1
Ore 09.30
CINELETTURE
L'iniziativa, realizzata in collaborazione con la Fiera Internazionale del Libro e le Biblioteche Civiche Torinesi, presenta una serie di proiezioni e incontri con registi e scrittori.
Proiezione rivolta alle Scuole Medie Superiori
Il giudice ragazzino di Alessandro Di Robilant (Italia 1994, 100’)
Al termine della proiezione incontro-dibattito con il regista Alessandro Di Robilant e lo scrittore Nando dalla Chiesa
Cinema Centrale
Ore 10.00
FANTASTICHE PASSIONI: IL MERAVIGLIOSO ROALD DAHL
Proiezione rivolta alle Scuole Elementari (8/10 anni)
- "La Fabbrica di Cioccolato" di Tim Burton (Usa 2005, 105’)
Introduce la proiezione Anna Parola (Consulente del settore scuola e ragazzi Fiera Internazionale del Libro di Torino)
Piccolo Regio G. Puccini
Ore 11.00
GUARDARE LA MUSICA. D’ENERGIA: SPETTACOLO TRA MUSICA E IMMAGINI
Spettacolo rivolto alle Scuole Medie Inferiori e Superiori
Al termine dello spettacolo incontro-dibattito tra i giovani musicisti e gli studenti-spettatori, condotto dal Maestro Marco Papeschi
Cinema Massimo 3
Ore 16.30
TARGA CITTÀ DI TORINO - SOTTODICIOTTO FILMFESTIVAL A MARCO BELLOCCHIO
A distanza di quindici anni, Marco Bellocchio si cimenta con testi pirandelliani firmando due pellicole che Sottodiciotto propone in collaborazione con la Fiera Internazionale del Libro di Torino.
- "La Balia" di Marco Bellocchio, con Fabrizio Bentivoglio, Valeria Bruni Tedeschi, Maya Sansa (Italia 1999, 35mm, 106’)
ore 18.30
- "Enrico IV" di Marco Bellocchio, con Marcello Mastroianni, Claudia Cardinale, Leopoldo Trieste, Paolo Bonacelli (Italia 1984, 35mm, 85’)
Ore 21.00
CENTENARIO ŠOSTAKOVIČ. IL “CINEMA RITROVATO” A SOTTODICIOTTO
In occasione del centenario della nascita del grande compositore russo, il Festival offre al pubblico un’opportunità tanto rara quanto straordinaria: due cartoni animati, mai apparsi in Italia, che permettono di scoprire uno Šostakovič senza dubbio inedito e uno dei registi più interessanti della storia del cinema d’animazione, Michail Cechanovskij.
Presenta il programma Eugenia Gaglianone
- "Skazka o pope i o rabotnike ego, Balde. «Bazar» (Racconto del pope e del suo servo, Balda. «Bazar»)" di Michail Cechanovskij (Urss 1933-36, 2’30”)
- "Skazka o glupom myšonke (Racconto del topolino sciocco)" di Michail Cechanovskij (Urss 1940, 14’20")
Ore 21.45
LO SCHERMO GIOVANE. GLI INEDITI DI SOTTODICIOTTO
- "The Greenhouse Effect ( Parnikovy effekt, Effetto Serra)" di Valery Akhadov v.o. / sottotitoli italiani
Cinema Massimo 1
Ore 10.00
SPETTACOLO-DIBATTITO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI
Libertà è partecipazione. Come si accende la scintilla della passione civica
Spettacolo-dibattito promosso dal Settore Politiche Giovanili della Città di Torino, MIUR - Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte / CSA della provincia di Torino / Fiera Internazionale del Libro Torino / C.A.S.T. / AIACE Torino
Ospiti: Nando dalla Chiesa (scrittore e politico), Alessandro Di Robilant (regista), Ernesto Ferrero (scrittore e direttore editoriale della Fiera Internazionale del Libro Torino), Pasquale Pozzessere (regista), delegazioni di ragazzi di alcune città italiane e adulti socialmente impegnati a vario titolo
Conduce: Franco Carapelle (C.A.S.T.)
Ore 20.30
PREMIAZIONE DEI FILM VINCITORI
Presenta: Federico Taddia (ideatore, autore e conduttore di Screensaver - RaiTre)
Ore 22.30
ANTEPRIMA
L’intensa opera prima Love + Hate dell’inglese Dominic Savage, presentata congiuntamente da IIF e Istituto Luce, ambienta sullo sfondo delle tensioni razziali che serpeggiano in una cittadina del Nord dell’Inghilterra la difficile storia d’amore tra Adam, che ha sempre guardato con sospetto gli immigrati, e la bella musulmana Naseema.
- "Love + Hate" ( id.) di Dominic Savage, con Samina Awan, Wasim Zakir, Tom Hudson, Nichola Burley (Gran Bretagna/Irlanda 2005, 35mm, 86’)

2 DICEMBRE 2006
Cinema Massimo 1
Ore 09.00
TAVOLA ROTONDA
Il cinema è ancora una passione? Il film tra sala cinematografica e home-video
Tavola rotonda organizzata dalla Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile - ITER, Città di Torino
Relatori: Clotilde Pontecorvo (Professore Ordinario, Facoltà di Psicologia 2, Università La Sapienza di Roma), Franca Pinto Minerva (Professore Ordinario di Pedagogia generale, Università di Foggia), Nino Battaglia (giornalista Rai, Torino), Roberto Morano (Segretario Generale AGIS Piemonte), Enzo d’Alò (regista e sceneggiatore)
Conducono: Battista Quinto Borghi (Dirigente Pedagogico Divisione Servizi Educativi, Città di Torino), Adriana Bevione (Responsabile di Nucleo Pedagogico, Direttore del Centro Torino e la sua Cultura - ITER, Città di Torino)
Ore 14.30
LE PERFORMANCE DI SOTTODICIOTTO. DANZE CROMATICHE
All’esterno del cinema Massimo, il Dipartimento Educazione - Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea organizza una grande azione di pittura con l’intento di declinare il tema della danza attraverso i segni e le figurazioni dell’arte, a partire dalle avanguardie. Se ballare è un modo di stare attivamente insieme agli altri, di entrare in sintonia fisica con loro, di dare espressione ai propri ritmi interiori e alla propria energia, l’evento diviene il segno tangibile dello stare insieme e della creazione collettiva.
Cinema Massimo 2
Ore 15
PROIEZIONE DEI FILM VINCITORI CONCORSO UNDER18 EXTRASCUOLA
Ore 17.30
SOTTODICIOTTO IN CORTO. PROGETTO RESISTANZ
Sottodiciotto dedica uno spazio privilegiato al giovane Maxi Dejoe, che ha partecipato con costanza alle scorse edizioni del Concorso prodotti under18 extrascuola, venendo spesso premiato grazie a un talento e un’originalità non comuni.
- "Resistanz" di Maxi Dejoie, con Christian Izzo, Ettore Scarpa, Paolo Belletrutti, Anton Goffi (Italia 2006, Betacam, 9’)
Ore 18.15
TARGA CITTÀ DI TORINO - SOTTODICIOTTO FILMFESTIVAL A MARCO BELLOCCHIO
A conclusione dell’omaggio a Bellocchio, Sottodiciotto propone una ideale trilogia su uno dei temi cari al cineasta: la lotta continua necessaria per non scendere a compromessi, per “essere se stessi” riuscendo a trovare un proprio spazio nella realtà.
- "Gli Occhi, la Bocca" di Marco Bellocchio, con Lou Castel, Angela Molina, Viviana Toniolo, Emmanuelle Riva (Italia/Francia 1982, 35mm, 101’)
Ore 20.30
TARGA CITTÀ DI TORINO - SOTTODICIOTTO FILMFESTIVAL A MARCO BELLOCCHIO
- "Nel Nome del Padre" di Marco Bellocchio, con Yves Beneyton, Renato Scarpa, Piero Vida, Ghigo Alberani (Italia 1971, 35mm, 109’)
Ore 22.30
"L’Ora di Religione" di Marco Bellocchio, con Sergio Castellitto, Jacqueline Lustig, Chiara Conti, Maurizio Donadoni (Italia 2002, 35mm, 102’)
Cinema Massimo 3
Ore 09.30
PROIEZIONE DEI FILM VINCITORI CONCORSO NAZIONALE DELLE SCUOLE
Ore 15.45
OMAGGIO A JEAN-FRANÇOIS LAGUIONIE
Nei film di Jean-François Laguionie, maestro del cinema d’animazione, luoghi, epoche e personaggi si fondono con la musica, dando vita a una dimensione onirica, poetica ed evocativa nella quale abbandonarsi al sogno, alla fantasticheria, all’immaginazione, al possibile. Sottodiciotto gli rende omaggio proiettando i suoi tre lungometraggi e un’ampia selezione di cortometraggi inediti.
- "Gwen, le Livre de Sable (Gwen, il Libro di Sabbia)" di Jean-François Laguionie (Francia 1984, 35mm, 67’) v.o. / sottotitoli italiani
Ore 17.00
- "Le Château des Singes ( Scimmie come Noi)" di Jean-François Laguionie (Francia/Gran Bretagna/Germania/Ungheria 1999, 35mm, 75’) v.o. / sottotitoli italiani
Ore 18.30
- "L’Île de Black Mor (L’Isola di Black Mor)" di Jean-François Laguionie (Francia 2003, 35mm, 85’) v.o. / sottotitoli italiano
Ore 20.30
INCONTRO CON JEAN-FRANÇOIS LAGUIONIE
Il francese Jean-François Laguionie è regista, produttore, pittore, romanziere e animatore fra i più stimati nel panorama internazionale - Variety ha inserito La demoiselle et le violoncelliste e La traversée de l’Atlantique à la rame tra i 100 migliori film della storia del cinema d’animazione - eppure quasi sconosciuto nel nostro Paese. Sottodiciotto , in collaborazione con il Centre Culturel Français de Turin, gli dedica la prima personale in Italia, alla presenza dell’autore, ospite del Festival in un incontro esclusivo.
Ospite: Jean-François Laguionie
Conduce l’incontro Chiara Magri (coordinatrice didattica del Centro Sperimentale di Cinematografia - Dipartimento Animazione di Chieri)
- "La Demoiselle et le Violoncelliste (La Fanciulla e il Violoncellista) di Jean-François
-"Laguionie" (Francia 1965, 16mm, 10’)
- "L’Arche de Noé (L’Arca di Noè)" di Jean-François Laguionie (Francia 1967, 16mm, 11’)
- "Une Bombe par Hasard (Una Bomba per Caso)! di Jean-François Laguionie (Francia 1969, 16mm, 9’)
- "Potr’ et la fille des eaux (Potr’ e la fanciulla delle acque)" di Jean-François Laguionie (Francia 1974, 16mm, 12’)
- "L’Acteur (L’Attore)" di Jean-François Laguionie (Francia 1975, 16mm, 5’)
- "Le Masque du Diable (La maschera del Diavolo)" di Jean-François Laguionie (Francia 1976, 16mm, 12’) v.o. / sottotitoli italiani
Ore 22.30
LO SCHERMO GIOVANE. GLI INEDITI DI SOTTODICIOTTO
L’ultimo film del programma speciale Gli inediti di Sottodiciotto ripropone con straordinaria incisività una delle tragedie moderne: il Rwanda distrutto dalla lotta fratricida tra Hutu e Tutsi mentre le forze dell’Onu assistono al massacro di donne e bambini senza intervenire. Dal regista di Voglia di ricominciare e Rob Roy .
Shooting Dogs (id.) di Michael Caton-Jones, con John Hurt, Hugh Dancy, Dominique Horwitz (Gran Bretagna/Germania 2005, 35mm, 115’) v.o. / sottotitoli italiani

13 DICEMBRE 2006
Cinema Massimo 3
Ore 20.30
INCONTRO CON OLIVIER ASSAYAS
Sempre pronto a sperimentare, a mettersi alla prova con nuove forme espressive, a tuffarsi nella contemporaneità, il regista francese Olivier Assayas mantiene il proprio sguardo libero dai condizionamenti e lontano dai cliché, grazie alla capacità di esplorare quanto lo circonda senza paura di firmare pellicole scomode, che restituiscono la verità delle cose con immediatezza e realismo. Sottodiciotto Filmfestival, Museo Nazionale del Cinema e Centre Culturel Français de Turin presentano una retrospettiva completa dedicata al cineasta, ospite del Festival in un incontro esclusivo.
Ospite: Olivier Assayas
Conducono l’incontro Jean-Michel Frodon (direttore dei Cahiers du Cinéma) e Alberto Barbera (direttore del Museo Nazionale del Cinema)
Ore 21.30
IL DISORDINE DEI SENTIMENTI. RETROSPETTIVA OLIVIER ASSAYAS
- "Désordre ( Désordre - Disordine)" di Olivier Assayas, con Wadeck Stanczak, Ann-Gisel Glass, Lucas Belvaux, Remi Martin (Francia 1986, 35mm, 95’)
v.o. / sottotitoli italiani
Ore 23.10
IL DISORDINE DEI SENTIMENTI. RETROSPETTIVA OLIVIER ASSAYAS
- "L’Eau Froide" di Olivier Assayas, con Virginie Ledoyen, Cyprien Fouquet, Smaïl Mekki (Francia 1994, 35mm, 92’) v.o. / sottotitoli italiani