Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

CineZoldo





22 LUGLIO 2009
Ore 21:00
Il vento fa il suo giro di Giorgio Diritti Arancia Film 110’ (2005)
Film pluripremiato e ambientato in Piemonte, racconta la ricerca da parte del protagonista di una vita più vera in armonia con i ritmi della natura per sè e la propria famiglia. Si scontra però con le contaddizioni del mondo moderno e con l’ottusità dei “locali”. Molteplici le dinamiche che emergono, capaci di stimolare sia una forte autocritica che la volontà di cambiare veramente per non soccombere.
Die Seilbhan di Franck Braun e Claudius Gentinetta 7' (2009)
Divertente cortometraggio che regala attraverso il linguaggio del cartone il sorriso dell’assurdo legato alla volontà di non demordere.

26 LUGLIO 2009
Ore 21:00
Cheyenne, trent’anni di Michele Trentini 58’ (2009)
Storia di una giovane donna che prima nella Foresta Nera e in Svizzera e poi in Trentino pascola il suo gregge “per la cura ed il mantenimento del paesaggio”.La natura e la libertà. Il lavoro e le scelte. Gli sguardi e i silenzi, nelle immagini e nei racconti di una giovane pastora.
Vacha, una poesia di Gigi Zoppello di Andrea Andreotti 4’(2004)
Deliziosa clip fumetto che mette in scena l’ode alla vacca del poeta e giornalista trentino
L’acqua e le stagioni della montagna di Baldovino Midali 30’ (2008)
L'acqua come elemento vitale del pianeta, come risorsa insostituibile per ogni essere vivente, ma anche come ambiente di vita, attorno e dentro la quale si anima un mondo straordinariamente affascinante, pieno di curiosità e di mistero. Immagini che creano un’ incredibile sintonia tra spettatore e ambiente, di cui ci si sente alla fine di far parte e quindi necessariamente obbligati a proteggere e amare.

29 LUGLIO 2009
Ore 21:00
Siachen una guerra per il ghiaccio di Fulvio Mariani e Mario Casella 82' (Svizzera 2005)
La storia, e la quotidianità della più alta, meno conosciuta e più assurda guerra del nostro pianeta: il conflitto, scoppiato oltre 20 anni fa (1984), per il controllo del ghiacciaio del Siachen (5000 m – 7500 m) all’estremo nord del confine indo-pakistano.Nel corso del 2004, per la prima volta un team di ripresa è stato autorizzato a filmare le posizioni più avanzate dei due eserciti.
Miglior film di storia in montagna al Film Festival Lessinia 2007, Gran Prix all’Intenational mountain film festival di Graz 2006, premio del pubblico al Cervino Cinemountain Festival 2007, speciale menzione Kendal Mountain film FestivalUK 2005
Presente in sala il regista
Sine sol di Gianni Padlina 22’ (Svizzera 2008)
PierFranco Midali, sindaco del piccolo villaggio di Viganella (Verbania), stanco di vedere la sua gente triste e chiusa in casa durante i tre mesi invernali per la totale assenza di sole, ispirato da un fumetto decide di portare il sole in piazza grazie ad un gigantesco specchio. La notizia fa subito il giro del mondo, e così a Viganella arrivano le maggiori Tv del mondo: CNN - BBC - RAI - TSI - ALJAZEERA, portando alla ribalta un villaggio sprofondato in fondo ad una valle che non molto tempo fa pochi sapevano esistesse.
Presente in sala il regista

9 AGOSTO 2009
Ore 21:00
L’isola deserta dei carbonai di Andrea Fenoglio 72’(2007)
Questo film racconta l'antico mestiere del carbonaio dalla voce di due maestri della trasformazione della legna in carbone della Val Lemina, in Piemonte. Con meticolosa attenzione, vengono mostrate le fasi di lavorazione di una carbonaia, dalla sua costruzione, alla veglia durante la combustione lenta del legno, alla raccolta del carbone.
La magia della legna che diventa carbone di (?)Tura, con testi di Mauro Corona 17’ (Italia 1996)
Girato in una valle vicino a Erto vede i fratelli Ditta, ultimi carbonai per professione, all'opera di una grande carbonaia realizzata a scopo didattico per le scuole del paese.
Die Seilbhan di Franck Braun e Claudius Gentinetta 7' (2009)
Divertente cortometraggio regala attraverso il linguaggio del cartone il sorriso dell’assurdo legato alla volontà di non demordere.

12 AGOSTO 2009
Ore 21:00
Olga e il tempo di Manuele Cecconello 56’ (2007)
Film senza dialoghi in bianco nero, un racconto “a bassa velocità”, dove i gesti consueti e misurati di Olga, nel suo lavoro quotidiano di pastore, vivono del loro tempo e della loro verità. Vi traspare un autentico amore per la montagna e una devozione simbiotica per la natura.
Amore nella neve di Margherita Detomas, Massimo Tommasi 16’ (2007)
Filmato originale, mai edito prima, girato durante una gita sugli sci negli anni '40, tratta della nascita dello sci, delle prime attrezzature e dei primi impianti di risalita, ma è anche uno spaccato delle prime forme di turismo invernale in montagna.
Vacha, una poesia di Gigi Zoppello di Andrea Andreotti 4’(2004)
Deliziosa clip fumetto mette in scena l’ode alla vacca del poeta e giornalista trentino

16 AGOSTO 2009
Ore 21:00
Il vento fa il suo giro di Giorgio Diritti Arancia Film 110’ (2005)
Film pluripremiato ambientato in Piemonte racconta la ricerca da parte del protagonista di una vita più vera in armonia con i ritmi della natura per sè e la propria famiglia. Si scontra però con le contadizzioni del mondo moderno e con l’ottusità dei “locali”. Molteplici le dinamiche che emergono, capaci di stimolare sia una forte autocritica che la volontà di cambiare veramente per non soccombere.
Vacha, una poesia di Gigi Zoppello di Andrea Andreotti 4’(2004)
Deliziosa clip fumetto mette in scena l’ode alla vacca del poeta e giornalista trentino

19 AGOSTO 2009
Ore 21:00
Ossignur, la montagna assistita di Sandro Gastinellie Marzia Pellegrino 62’ (Italia 2008)
L'assistenza domiciliare agli ammalati e agli anziani, prezioso lavoro degli operatori socio sanitari in Valle Varàita, è la generosità e la speranza della montagna.
Die Seilbhan di Franck Braun e Claudius Gentinetta 7' (2009)
Divertente cortometraggio regala attraverso il linguaggio del cartone il sorriso dell’assurdo legato alla volontà di non demordere.

23 AGOSTO 2009
Ore 21:00
Das Kalb in der Kuh und das Korn in der Kist.
Ein Bergbauernjahr im Ultental di Josef Schwellensattl 90' (2007)
Premiato al Film Festival Lessinia nel 2007 racconta attraverso i ritmi della natura, le tradizioni e le abitudini dei fratelli Luis e Wascht, la vita alpina al maso Oberhof, uno degli ultimi in fondo alla Val d’Ultimo.
Vacha, una poesia di Gigi Zoppello di Andrea Andreotti 4’(2004)
Deliziosa clip fumetto mette in scena l’ode alla vacca del poeta e giornalista trentino
Data: 22/07/2009 - 23/08/2009
Luogo: Forno di Zoldo (BL), Italia
Periodo: Agosto
Sito Web: https://www.facebook.com/cinezoldo/