Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

Fluvione Film Festival




Bando per cortometraggi




Il "Fluvione Corto Festival e dintorni" nasce nel 2010 nell’intento di valorizzare, promuovere e divulgare il cortometraggio come forma espressiva particolarmente valida ed attuale a livello sociale e culturale in grado di descrivere i molteplici aspetti di un territorio.
Il principale obiettivo del concorso vuole essere la promozione del territorio a 360°, da un punto di vista culturale, artistico e turistico, attraverso una manifestazione itinerante che, annualmente, diventa vetrina delle migliori produzioni video nazionali e internazionali sulle tematiche dei territori e delle tradizioni.
Il Festival mette a servizio della conservazione e della ricostruzione della memoria collettiva della nostra e di altre comunità le potenzialità artistiche dei linguaggi dei nuovi media e allo stesso tempo risponde alle esigenze di crescita culturale di giovani registi emergenti, ma anche di videoamatori non professionisti, offrendo loro uno spazio e una possibilità di interpretare in maniera creativa le particolarità di un territorio. Inoltre, attraverso una serie di proiezioni pubbliche nei territori coinvolti, creiamo una manifestazione itinerante diffusa su tutta la provincia picena, in particolare in alcuni di quei comuni spesso lontani dal turismo di massa e da certe politiche culturali, che nei giorni del festival diventano il fulcro di un fermento artistico e culturale e che possono essere location ideali per set cinematografici.

CATEGORIE DEL CONCORSO
Il concorso cinematografico è articolato in 5 sezioni:

1) SEZIONE “CONFINI PICENI”:
Cortometraggi, documentari e spot sul territorio Piceno (durata max 20 min)

2) SEZIONE “SENZA CONFINI”:
Cortometraggi o documentari sui territori nazionali ed internazionali (durata max 20 min)

3) SEZIONE “VIDEOCLIP”:
Videoclip musicali (durata max 5 min)

4) SEZIONE “CORTO LIBERO”:
Cortometraggi nazionali ed internazionali a tema libero (durata max 20 min)

5) SEZIONE SPECIALE “Memoria Corta”:
Cortometraggi o documentari sul tema dell’invecchiamento umano e territoriale (durata max 20min)

N.B:
- Nelle Sezioni 1, 2, 3 possono essere ammesse al concorso tematiche legate al territorio come: ambiente, ecologia, folklore, mitologia, leggende, memoria e storia locale, tradizioni delle comunità, civiltà rurale, sport e natura, viaggi ed escursionismo sviluppo sostenibile
- Sezione 1 (Confini Piceni) : (Corti - docu – spot sul territorio piceno)
Possono partecipare a questa sezione anche artisti non residenti nella provincia di Ascoli Piceno.
Gli spot non devono avere una durata massimo superiore ai 3 minuti
- Sezione 2 (Senza Confini ) Vi rientrano i lavori che affronteranno le tematiche di cui sopra, che narrano di altri territori : regionali, nazionali e internazionali, oltre quelli della provincia di Ascoli Piceno.
- Sezione 3 (Videoclip)Per quanto riguarda i videoclip musicali deve esserci comunque un legame e un attinenza con aspetti del territorio e con il tema del bando ( La giuria si riserva di valutare l’attinenza al bando)
- Sezione 5 Categoria Speciale Rientrano in questa categoria tutti i video legati all’anzianità, all’ invecchiamento territoriale ma anche umano, video che parlano di memoria storica e culturale, della sua presenza e della sua assenza. Possono partecipare a questa categoria filmaker, registi, amatori, associazioni , istituti, scuole di ogni origine e grado.
Previa comunicazione e conferma dell’autore, la giuria tecnica può consigliare lo spostamento in questa sezione anche di alcuni video iscritti dall’autore nelle altre 4 categorie.
Ogni lavoro dovrà rispettare la durata massima indicata nella sezione, inclusi i titoli di testa e di coda, pena l’esclusione insindacabile dal concorso. In ogni caso non è prevista una durata maggiore di 20 min per nessun tipo di elaborato.

costo d'iscrizione: 5 Euro
scadenza del bando: 25/08/2014
mese dell'evento: settembre 2014

premi:
€. 1300,00

modalità d'iscrizione:
H. MODALITÀ e TERMINI D’ISCRIZIONE :
L'iscrizione al concorso prevede una quota di partecipazione simbolica pari a 5 €uro che potrà essere:

a) Allegata alla scheda d’iscrizione e messa nella busta
b) Versata sul c.c. bancario intestato a Associazione Marsia a 360°
IBAN: IT94W0574867684510701278870 SWIFT: CRAPIT3A
BANCA DELL’ADRIATICO FILIALE - ROCCAFLUVIONE
Via Della Resistenza Ang. Via B. Croce, 63093 - Roccafluvione
indicando nella causale: Iscrizione Fluvione Corto Festival 2014.
c) Versamento Carta Paypal
[email protected]

link da cui scaricare la documentazione per l'iscrizione:
» http://www.marsia360.org