FilmdiPeso - Short Film Festival

Argomenti


Leos Carax. Lo schermo e il doppio


Autore: Paolo Campana
Casa editrice: Il Foglio Letterario
Anno: 2014
ISBN: 9788876065071
Tipologia: Saggio
Pagine: 290
Prezzo: 16,00 €

Descrizione: Solo cinque film in trent'anni, qualche corto e un mediometraggio, Leos Carax ritorna sempre in tempo per lasciare un segno profondo nel presente prima che ci si dimentichi di lui. Il suo uno dei casi pi emblematici di certo cinema d'autore propulsore di modernit e di poesia che fluttua costantemente tra la memoria stessa del cinema e la contemporaneit, tra la struggente malinconia e un senso inaspettatamente ludico, tra l'emozione per la velocit e una partecipata contemplazione dell'esistenza nei suoi aspetti pi inediti e segreti. Il suo universo fatto d'incontri irrealizzabili e di "doppi" di se stesso in cui la dimensione delle rverie e dell'invisibile domina sul reale sempre pi intricato di connessioni con le arti visive, la letteratura, il surrealismo, e non finisce mai di essere intrigante. Da "Rosso Sangue" a "Gli Amanti del Pont-Neuf" fino all'ultimo "Holy Motors" (senza dimenticare "Boy meets girl" e "Pola X"), la sua traiettoria mostra quanto di pi necessario possa essere farsi veicolare dal cinema in un percorso iniziatico e trasformativo.

Dagli stessi autori