I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

Argomenti


Neorealismo. Il nuovo cinema del dopoguerra


Autore: Stefania Parigi
Casa editrice: Marsilio
Anno: 2014
ISBN: 9788831717885
Tipologia: Saggio
Pagine: 365
Prezzo: 25,00 €

Descrizione: Il neorealismo attraversa la storia del cinema e della cultura italiana come una sorta di fantasma. Viene continuamente evocato sia da chi ne vuole distruggere la mitologia sia da chi cerca di recuperarlo e riattivarlo nelle dinamiche della contemporaneit. Il neorealismo l'espressione di un periodo storico, delle sue rovine, dei suoi traumi, dei suoi desideri; la manifestazione, ibrida e contraddittoria, di una nuova estetica; un formidabile meccanismo generatore di immagini capaci di "resistenza" al tempo e passibili, insieme, di continue sopravvivenze. Mescolando varie prospettive e metodologie di ricerca, questo libro analizza le vedute e le visioni neorealiste come campi di tensioni, forze dinamiche che operano in molteplici direzioni: iconografiche, concettuali, tematiche, stilistiche, narrative, discorsive, produttive, ricettive. Le immagini del neorealismo sono contemporaneamente quelle impresse nei film del dopoguerra, quelle costruite dai discorsi dei critici e dei teorici, quelle che sono rimaste nella memoria collettiva e che tornano, con la loro aura di inattualit, a incidere su molte esperienze, disperse nello spazio e nel tempo, di riconquista cinematografica di un'identit antropologica ed estetica.

Dagli stessi autori

Notizie