FilmdiPeso - Short Film Festival

Argomenti


A perdita d'occhio. Riposare lo sguardo. Per una pedagogia del senso sospeso


Autore: Emanuela Mancino
Casa editrice: Gruppo Editoriale Mursia
Anno: 2014
ISBN: 9788842555124
Tipologia: Saggio
Pagine: 274
Prezzo: 16,00 €

Descrizione: Lo sguardo ha vissuto numerosi "tormenti" di pensiero: la relazione tra visione, sguardi, cose ha mosso filosofi e artisti a ricercare ontologie ed epistemologie del guardare. La sfida che lo sguardo lancia a chi voglia rivolgere attenzione a questo gesto che coglie insieme il mondo e chi lo osserva quella di connettere la visione alla variet, alla mutevolezza e alla sensibilit dell'atto stesso di guardare. Il libro invita a muoversi verso lo sguardo a partire dalla sua radice invisibile, per cogliere la possibilit di vedere come esperienza, responsabilit, incontro, interrogazione. Imparare a guardare difficile ed la sfida dell'educazione di un gesto di cui necessario recuperare il riguardo e la meraviglia. Lo sguardo che vorr muoversi dovr allora rischiare di perdersi, di giungere in spazi insondabili e cavi che non saranno vuoti ma pieni di futuro, abitati da quegli istanti del cominciamento delle cose che sono le infanzie del guardare.

Dagli stessi autori