CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Argomenti


Quando il Campione Recita


Autore: Ignazio Senatore
Casa editrice: Absolutely Free Editore
Anno: 2019
Pagine: 327
Prezzo: 18,00 €

Descrizione: Può un pigrone come me, che non ha mai praticato alcun sport, ad eccezione di qualche partita di pallone e qualche sgambata in bicicletta, avere curiosità per come il cinema ha rappresentato l’atletica, l’automobilismo, la boxe, il ciclismo, il tennis e le altre discipline agonistiche sullo schermo? E’ stata (forse) proprio questa mia atavica indolenza a spingermi a proporre al lettore i cento film che, a mio avviso, hanno raffigurato, meglio di altri, trionfi ed insuccessi, sogni e delusioni di chi, s’impegna fino allo spasimo, pur di alzare una coppa al cielo o tagliare per primo un traguardo. Le pellicole selezionate appartengono, nella maggioranza dei casi, al genere definito “sportivo”, ma fanno capolino qua e là anche delle esilaranti commedie e qualche dramma cupo e senza speranza. Fanno le loro apparizioni sullo schermo campioni del ciclismo (Coppi, Bartali, Merckx…), dell’automobilismo (Juan Manuel Fangio, Jim Clark, Graham Hill, Tazio Nuvolari…), del basket (Michael Jordan…) e non mancano biopic sulle leggende della boxe (Rocky Graziano, Primo Carnera, Jake La Motta, Rubin Carter, Muhammad Alì, Clemente Russo) e dell’automobilismo (Nicky Lauda, James Hunt). Un volume che si rivolge ai cinefili e non, soprattutto agli appassionati sportivi che (forse) potranno rivedersi e/o identificarsi con chi, durante una gara, ama sfidare gli avversari, migliorare, corsa dopo corsa, i propri limiti e puntare alla vittoria finale.