Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

Argomenti


Cinema Speculation


Autore: Quentin Tarantino
Casa editrice: La Nave di Teseo
Anno: 2023
ISBN: 9788834612316
Pagine: 464
Prezzo: 20,00 €

Descrizione: "Cinema Speculation" la storia di un bambino innamorato del cinema che passa le serate con i genitori nelle sale di Los Angeles. Quello spettatore vorace, che preferisce ai giochi lincanto del grande schermo, cresce affascinato da una nuova generazione di attori e registi come Steve McQueen, Burt Reynolds, Clint Eastwood, Sam Peckinpah, Don Siegel, Brian De Palma, Martin Scorsese che dalla fine degli anni Sessanta spazza via la vecchia Hollywood. Sono pellicole rivoluzionarie che ispirano limmaginario di quel ragazzo, un incontro che si riveler decisivo per la sua carriera dietro la macchina da presa. Quentin Tarantino uno straordinario appassionato di cinema, in tutte le sue forme: "Cinema speculation" il racconto di come nato questo amore e al tempo stesso una entusiasmante, sovversiva, dirompente storia del cinema secondo Tarantino. Raccontato in prima persona raccogliendo recensioni, ricordi, aneddoti, tra autobiografia, critica e reportage, questo libro offre uno sguardo unico sulla settima arte, nella versione senza filtri di un suo eccezionale interprete.
Traduttore: Alberto Pezzotta.