!Xš‚‰

A Dicembre la 1. Edizione del "Film Festival del Garda"


A Dicembre la 1. Edizione del
Il Film Festival del Garda “Corpo/Urbano”, si lega strettamente alle tematiche che, sin dall'inizio, hanno caratterizzato le attività dell'ente organizzatore.
Il profondo radicamento alla realtà locale è il volano da cui è scaturita la molteplicità delle rassegne presentate in questi anni, con il chiaro intento di ridare spolvero al fervore culturale e cinematografico presente nei territori del Garda.
Il Garda Film Festival sarà diviso in tre sezioni principali:
- Concorso lungometraggi opere prime e seconde
- Concorso cortometraggi
- Sezione “GardaCiak"
Il comitato di selezione del Garda Film Festival si occuperà della scelta delle pellicole e degli autori, che saranno invitati ad intervenire durante la rassegna, con dibattiti e conferenze. Particolare attenzione nel reperimento dei titoli in concorso sarà rivolta alla promozione del giovane cinema italiano con un occhio di riguardo verso artisti e produzioni che abbiano scelto il territorio gardesano/il tema del lago come luogo d’ispirazione o che abbiano puntato l'occhio della loro macchina da presa verso una modernità da sempre in bilico fra urbanizzazione e tradizione campestre.
Le due Sezioni Concorso saranno focalizzate sulla riscoperta della corporeità nella cultura post-moderna, con approfondimenti su caratteristiche, peculiarità e sfumature della sua (non) fisicità nel territorio urbano, nel suo spazio vitale e nelle sue trasgressioni.
La terza Sezione, Garda Ciak sarà dedicata alla scoperta/riscoperta di film e documentari girati da cineasti gardesani.

11/09/2007, 17:04