I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

I premi della 1. Edizione del "Finz Festival"


I premi della 1. Edizione del
Una scena di "Dead Fish"
Premio della Giuria del Concorso Cortometraggi "Acqua madre Matrigna"
Dead Fish di Antonella Villa
Motivazione: Perch unisce il punto di vista originale all'immediatezza del messaggio. Emerge il legame profondo che lega l'acqua non solo alla vita che esiste, a quella che nasce ogni giorno, ma soprattutto ci che la lega alla continuit che insita nell'universo femminile. Molto curati fotografia e montaggio. Auguriamo all'autrice Antonella Villa un brillante futuro artistico.

Premio del Pubblico Lungometraggi
I Figli della Gloria (Szabadsg, Szerelem) di Krisztina Goda
Motivazione: Per aver saputo realizzare al meglio le due vocazioni del cinema: quella della forma, unendo in un film di grande spettacolo una regia rigorosa, un montaggio avvincente, un'accurata ed elegante ricostruzione storica e un'accattivante interpretazione; e quella dei contenuti, oggi troppo spesso dimenticati da un cinema che non ricorda di non essere solo intrattenimento, ricordando a un popolo un episodio fondamentale del proprio passato e a tutto il mondo l'importanza del coraggio di difendere i propri diritti, anche rischiando in prima persona

Premio del Pubblico Documentari
Per Amore dell'Acqua (Flow: for Love of Water) di Irena Salina
Motivazione: Un film di denuncia, poetico e toccante...

12/05/2008, 08:15

Simone Pinchiorri