I Viaggi Di Roby

Dedicata alle donne la seconda giornata del "Bergamo Film Meeting"


Dedicata alle donne la seconda giornata del
La seconda giornata del Bergamo Film Meeting si rivela particolarmente interessante, con la presentazione in anteprima del documentario Di madre in figlia di Andrea Zambelli, con la produzione di Davide Ferrario (entrambi presenti in sala), che racconta la storia delle mondine. Alla fine della proiezione, dopo 5 minuti di applausi, si presentato sul palco il coro delle mondine, con madri e figlie che hanno intonato le canzoni tipiche della resistenza, facendo commuovere buona parte del pubblico. Il canto delle mondine come ricordo di tempi e sapori lontani dai quali discendiamo e che, almeno quelli, ci rendono orgogliosi di essere italiani.

Proiettata anche la seconda pellicola in concorso, Agnello di Dio (Francia/Argentina 2008 di Lucia Cedron), che tratta del periodo dittatoriale in Argentina negli anni settanta in un intreccio di flash-back di generazioni accomunate dallo stesso terrore e dalla stessa repressione ed ingiustizia. Un film ben realizzato, dove la regista ha labilit di farci toccare la tensione di quegli anni, pur senza esplicitarla con scene violente. Questa volta lumore del pubblico e dei critici stato unanime sul giudicare positivamente il film.

09/03/2009, 00:32

Luca Corbellini