Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

I vincitori dei Nastri d'Argento per il cortometraggio 2009


I vincitori dei Nastri d'Argento per il cortometraggio 2009
Una scena dell'opere "perFiducia 2"
Nastro d'Argento Migliore Cortometraggio
Il Gioco di Adriano Giannini

Nastro d'Argento Miglior Corto di Animazione
Sputnik 5 di Susanna Nicchiarelli.

Nastro d'Argento Miglior Attore Protagonista
Gian Marco Tognazzi per la sua intepretazione in Fuori Uso di Francesco Prisco

Menzioni Speciali
L'Arbitro di Paolo Zucca per la regia
Luigi Indelicato di Bruno e Fabrizio Urso per il soggetto e la struttura narrativa
Mille Giorni di Vito di Elisabetta Pandimiglio per il montaggio
TV di Andrea Zaccariello per la sceneggiatura
Muto di Blu e Nuvole, mani di Simone Massi per l' animazione a

I giornalisti segnalano anche Paolo Sassanelli attore protagonista (La Preda di Francesco Apice) e regista debuttante di Uerra.

La giuria, inoltre, valutando positivamente per la produzione il progetto PerFiducia, finanziato di Banca Intesa, segnala con altre menzioni speciali:
- le interpretazioni di Marco Giallini e Andrea Calligari in La Pagella di Alessandro Celli
- la sceneggiatura e la fotografia di L'Ape e il Vento di Claudio Camaiti
- la regia di Pippo Mezzapesa per L'Altra Aet

Il SNGCI segnala per il valore etico e sociale:
- "Amiche" per la produzione Intel Film di Mario Mazzarotto e la regia di Massimo Natale e, nell'ambito del progetto Telethon,
- Mio figlio (Intel Film con Rai Cinema) per la regia di Filippo Soldi e l'interpretazione di Alba Rohrwacher e Claudio Santamaria.

29/01/2010, 21:18

Simone Pinchiorri