banner430X45

"Vedozero" dal 17 settembre 2010 al Cinema Palestrina di Milano


70 adolescenti. 70 telefoni cellulari. Per raccontare i diciotto anni dal proprio punto di vista. 70 realtà diverse, più o meno complicate, più o meno connesse, più o meno sfuggenti. Un ritratto generazionale senza protagonisti, se non l’adolescenza stessa. Questo è "Vedozero", l'opera di Andrea Caccia, in uscita il 17 settembre 2010 al Cinema Palestrina di Milano e poi in altre sale cinematografiche italiane.

16/09/2010, 16:57

Simone Pinchiorri