OFF - Ortigia Film Festival
I Viaggi Di Roby

Speciale Piemonte Movie gLocal Film Festival 2011
- "Sentire l'aria", la bellezza della scelta


Andrea, 16 anni, molla la scuola per fare il pastore


Speciale Piemonte Movie gLocal Film Festival 2011 -
Andrea ha sedici anni e ha deciso di lasciare la scuola per fare il pastore nomade nella provincia biellese. Una scelta drastica e insolita, ancor pi pensando che non si tratta di una tradizione di famiglia: suo padre chirurgo, sua madre insegna.

Il documentario di Manuele Cecconello segue per due anni il lavoro di Andrea, e il passare delle stagioni porta il ragazzo alla soglia dei 18 anni e alla necessit di decidere con maggiore consapevolezza cosa fare nel proprio futuro.

La scelta di sceneggiatura quella di dedicare la prima ora abbondante alla simbiosi con i ritmi di vita scelti da Andrea: cambiano le stagioni e i prati, ma le giornate del ragazzo pastore non mutano mai. Sveglia presto, lunghi spostamenti per portare le sue pecore ai pascoli, rientro, cena e a dormire, appena si pu.

Solo negli ultimi 20-30 minuti il protagonista irrompe anche con la sua voce, e c spazio per una lunga intervista (registrata in diverse giornate e montata con uno straniante effetto, prima sdoppiato poi in split screen) in cui lui stesso a spiegare le ragioni di un gesto cos estremo.

Non sta a noi svelare quali siano tali motivazioni, ovviamente: il documentario stato realizzato con una produzione autonoma del regista, e poi pubblicato con grande successo (esaurita la prima tiratura di 1.500 copie) in una versione libro e dvd.

"E' un film sul libero arbitrio, non sulla pastorizia", ha spiegato il regista. "Un lavoro dedicato alla libert di un ragazzo di 16 anni di fare le proprie scelte, anche se estreme come quelle di Andrea".

06/03/2011, 18:51

Carlo Griseri