OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

Il Genova Film Festival alla seconda edizione de La Storia in Piazza


Il Genova Film Festival alla seconda edizione de La Storia in Piazza
Dal 14 al 17 aprile 2011 al Palazzo Ducale di Genova storici, filosofi, antropologi ma anche attori e registi parleranno non solo delle vicende militari o della trasformazione degli eserciti e delle armi ma come la guerra ha influito, e influisce, sulla storia collettiva, le culture, le mentalit.
Anche quest'anno le proposte cinematografiche del Genova Film Festival a La Storia in Piazza.
Sabato 16 Aprile a partire dalle ore 16 proiezioni, incontri con autori e registi.
Tra gli ospiti il noto critico cinematografico Claudio G. Fava, che parler del cinema di guerra a cui ha recentemente dedicato il saggio Guerra in cento film pubblicato dalla casa editrice Le Mani (2010); ed Enzo Monteleone, sceneggiatore del film Premio Oscar "Mediterraneo" e regista del pluripremiato "El Alamein La linea del fuoco". Di Monteleone avremo la possibilit di vedere il toccante documentario "I ragazzi di El Alamein" che attraverso le testimonianze dei sopravvissuti, al di l di ogni presa di posizione politica, tenta di analizzare il lato umano di un episodio della nostra storia che si sempre cercato di dimenticare.

Sempre Sabato 16 Aprile a partire dalle ore 22 e fino a notte fonda una maratona no-stop di cortometraggi, documentari e presentazioni con registi.
Film che affrontano il tema della guerra attraverso sguardi che spaziano dal realismo, come lo sconvolgente documento, presentato in anteprima a Genova, "Sono stato dio in Bosnia. Vita di un mercenario" di Erion Kadilli, film-intervista che racconta la storia di Roberto Delle Fave red devil mercenario, satanista, cecchino e professionista della morte durante la guerra nei Balcani -, o come il cortometraggio "Rosso Fango" di Paolo Ameli, che tratto da una storia vera ci fa rivivere un momento della vita di un soldato che avrebbe potuto cambiare la Storia; fino alla comicit, come "Uerra" di Paolo Sassanelli.
Una selezione che soddisfer cinefili appassionati e storici

13/04/2011, 16:57