Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

Dal 3 al 5 giugno in programma il Queering Roma 2011


Dal 3 al 5 giugno in programma il Queering Roma 2011
La seconda edizione di Queering Roma si svolger dal 3 al 5 giugno, nel quartiere Pigneto, presso il Nuovo Cinema Aquila. Verranno proposti al pubblico lungometraggi, corti e documentari, provenienti dai festival Da Sodoma a Hollywood, Divergenti e Some Prefer Cake.

Tre i giorni di proiezione, 34 le pellicole presentate, provenienti da Cina, Australia, Filippine, Usa, Corea del Sud, Spagna, Cile, Germania, Gran Bretagna, Polonia, Argentina, Italia, Brasile, Danimarca, Sudafrica, Francia, Algeria. Tutti film mai visti finora a Roma, proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Dal punto di vista tematico, Queering Roma rappresenta uno spaccato della cultura LGBTQ di oggi, con problematiche e contraddizioni, sentimenti e passioni che le condizioni e le storie di vita di omosessuali e trans portano con s.

LItalia viene ben rappresentata dal nuovo lungometraggio di Roberto Cuzzillo ("Camminando Verso" sabato 4), che torna a conquistare il grande schermo dopo il suo esordio con "Senza Fine" (in cartellone domenica 5), e da "365 without 377" di Adele Tulli (sabato 4), un reportage prodotto da Ivan Cotroneo sulla cancellazione dal codice penale indiano di una legge omofoba datata 1860, retaggio coloniale della dominazione inglese.

Ancora un documentario made in Italy, quello di Rocco Bernini e Alessandro Golinelli sulla pena capitale contro gli omosessuali in Iran, con impressionanti immagini di esecuzioni e torture ("Angels on Death Row. The Ebrahim Hamidis Case" sabato 4). Sullo schermo, inoltre, Enzo Facente porta una piccola grande contro-storia di Torino, attraverso il confronto tra due generazioni e due modi diversi di esibirsi nei locali gay, dagli spettacoli en travesti degli anni Settanta, alle drag queen di oggi ("Augusta" domenica 5).

25/05/2011, 22:17