Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

Note di regia del film "Lupo della Notte"


Note di regia del film
Il film Lupo della Notte un film sui combattimenti clandestini.
Volevamo un film duro e realistico, senza scene supereroistiche, ma con una messa in scena la pi realistica possibile. Volevamo mostrare una notte cos come appare davvero, una citt immersa nelle mille luci della notte, i lampioni antinebbia, le insegne luminose e colorate, luci che attirano le persone in una rete dalla quale non si pu pi sfuggire.
Grazie alle possibilit che offre il cinema digitale, abbiamo potuto mostrare una notte che oscilla tra l'arancione dei lampioni e il verde dei neon, il rosso delle insegne e l'azzurro dei fari delle auto. Un'immagine sgranata e sporca, com' la notte e grigia e livida nei diurni, come grigia e monotona la vita diurna dei nostri protagonisti.
A livello narrativo abbiamo cercato un'impostazione che fosse il pi possibile a favore degli attori, della recitazione, punto centrale, insieme ai combattimenti, del nostro lavoro. Una recitaazione spesso dimessa, controllata, mai sguaiata.

Giovanni Ficetola e Matteo Fontana