Festival del Cinema Cittŕ di Spello
I Viaggi Di Roby

Dal 2 all’8 dicembre 2011 l'11a edizione del
Festival del Cinema Indipendente di Foggia


Dal 2 all’8 dicembre 2011 l'11a edizione del Festival del Cinema Indipendente di Foggia
Sarŕ un evento per tutta la famiglia l’XI edizione del Festival del Cinema Indipendente, organizzato dalla Provincia di Foggia, in programma dal 2all’8 dicembre 2011.

Dieci le opere prime in concorso, italiane ed europee, che verranno proiettate alla “Sala Farina”, in via Campanile, a Foggia. Dal film drammatico, a quello storico,da una produzione israeliana ad una svedese, dalla commedia alla storia d’amore, dal tema della droga ai difficili rapporti familiari. Sono tanti gli argomenti affrontanti nei lungometraggi che saranno proposti al Festival: “La strada verso casa” di Samuele Rossi, dove le storie di Michelangelo, Antonio e Giulia, apparentemente distanti, si intrecciano in modo inaspettato; “Sulla strada di casa” di Emiliano Corapi, con protagonista un piccolo imprenditore che inizia a fare il corriere di un’organizzazione criminale; “Appartamento ad Atene” di Ruggero Dipaola, ambientato in Grecia nel ‘42, quando nellacasa di una normale famiglia impone la sua presenza un ufficiale tedesco; “Tutto bene” di Daniele Maggioni che racconta le vicende di Aldo, Marco, Monica e Angela, un tempo una famiglia unita; “Restoration” di Joseph Madmony, storia di un anziano restauratore di mobili che scopre di essere vicino alla bancarotta; “The quiet game” di Görel Crona, che racconta il mistero ditre donne che ereditano una casa da un’altra donna che nessuna di loro conosce; “Cara, ti amo…” di Gian Paolo Vallati, commedia sulle avventure sentimentali di quattro amici quarantenni che non vogliono crescere; “L’amore fa male” di Mirca Viola che mette in scena la sottile fragilitŕ dei legami d’amore; “Noi, insieme adesso – Bus Palladium” di Christopher Thompson,che ha per protagonisti Lucas, Manu, Philippe, Jacob, Mario e il loro gruppo rock; e “27m2” di Gabriella Cserháti e Fabien Lartigue, dovein un improbabile Eldorado Hotel, nella stanza 25, tre coppie vacillano e desitano.

In attesa delle prime anticipazioni anche sugli eventi speciali, che avranno perprotagonisti un premio Oscar e attori e registi di primo piano del cinema italiano, il Festival č lieto di annunciare due eventi dedicati ai bambini, con la Biblioteca provinciale dei Ragazzi.

In particolare, domenica 4 dicembre, alle ore 10.00, presso Laltrocinema di via Duomo, si potrŕ andare al cinema con mamma e papŕ, ad ingresso libero,per assistere alla proiezione del film d’animazione “Giovanni e Paolo e il Mistero dei pupi” di Rosalba Vitellaro. Seguirŕ il dibattito in sala con la regista, la coautrice e produttrice del cartone animato Alessandra Viola e Tiziana Ferrante, l’ideatrice del kit della legalitŕ, un gioco da tavolo che sarŕ donato alla Biblioteca per i successivi percorsi didattico-educativi.

"Il nostro obiettivo" – dichiara il Vicepresidente e Assessore alle Politiche Culturali della Provincia di Foggia Billa Consiglio – "č quello di creare unamanifestazione con eventi di qualitŕ e di intrattenimento per l’interafamiglia. In questa direzione, posso giŕ anticiparlo, andrŕ anche la Festa delCinema, due giorni di spettacoli, proiezioni, convegni, concerti e reading, inprogramma al Quartiere Fieristico, il 7 e l’8 dicembre, ad ingresso libero, perconcludere la kermesse".

Grande attesa anche per lo spettacolo “Impara l’arte… e non metterla da parte” di Giovanni Muciaccia – viaggio teatrale nell’arte raccontato dal conduttore di Art Attack, che si svolgerŕ, giovedě 8 dicembre, alle ore 10.00, presso la Fiera di Foggia, padiglione n.71, ingresso libero, proprio nell’ambito della Festa del Cinema.

22/11/2011, 11:53