Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

Note di regia di "Doris Ortiz"


Note di regia di
La trama di Doris Ortiz, semplice e dazione, una breve metafora queer, una caricatura manga, sulle paure irrazionali, sui pregiudizi quasi paranoici di coloro che si accaniscono contro le diversit altrui, di qualunque genere esse siano. Il filmlook vintage dellintero lavoro un personale omaggio ai b-movie splatter anni 80: film sgangherati, spesso sottovalutati, ma incredibilmente geniali.

Daniele Sartori