FilmdiPeso - Short Film Festival

"L'Ultima Borgata", lasciare la città per far rivivere un borgo


Il documentario di Alberto Cravero e Fabio Mancari racconta la scelta di vita del 61enne Mario Sarotto, trasferitosi nella borgata Narbona in provincia di Cuneo


“L'ultima borgata” è Narbona, nella Valle Grana, in Piemonte. E' lì che Mario Sarotto, un architetto di 61 anni, ha deciso di trasferirsi (lasciando la famiglia in città) dopo esservisi imbattuto per impegni di lavoro.

Qui Mario ha deciso di non lasciar morire il borgo, e insieme alla Facoltà di Agraria dell’Università di Torino ha iniziato a tracciare nuovamente le antiche piste per gli alpeggi, in modo da far ritornare i margari a pascolare le mucche per produrre il noto formaggio Castelmagno. Qui, a Narbona, Mario Sarotto pensa anche alla possibilità di creare un ecomuseo.

Fabio Mancari e Alberto Cravero seguono la scelta di vita del loro protagonista scrivendo, fotografando e dirigendo un documentario che regala allo spettatore le belle immagini di un paese abbandonato che faticosamente torna (o prova a tornare) a vivere. La passione di Sarotto per Narbona è impossibile da spiegare a parole, ma basta guardare il suo volto quando racconta ciò che ha fatto e vuole fare per quelle poche case sperdute per capire il senso di una vita e di una passione.

Musiche originali ad opera del Coro Orchestra del Piemonte.

07/03/2012, 09:00

Carlo Griseri