Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

EURIDICE AXEN - Tra Dostoevskij e i Carabinieri del RIS


Italo-svedese, romana, l'attrice protagonista di "Ris Roma" è stata di recente impegnata in teatro con "Memorie dal sottosuolo" di e con Gabriele Lavia. Ora è a Cinecittà per la terza serie della fortunata fiction di Canale 5 che vedremo in onda dopo l'estate. Nella prossima stagione, ritorno a teatro e un po' di libertà per cominciare a fare cinema.


EURIDICE AXEN - Tra Dostoevskij e i Carabinieri del RIS
Euridice Axen, protagonista della serie "RIS Roma"
Euridice Axen esce dal Teatro 8 dove sta girando per la tv e cammina per le vie di Cinecittà occupata, dai lavoratori in sciopero e dal sole a picco che non lascia un centimetro di riparo. Grandi occhiali da sole, aria stanca ma contenta; stanchezza da lavoro, e di questi tempi è decisamente benedetta... E infatti è allegra e non disdegna una bella risata.

Caldo infernale e tu sei al lavoro a Cinecittà. Cosa stai girando?

"La terza serie di Ris Roma che andrà in onda a settembre su Canale 5".

Il tuo è un personaggio che piace al pubblico, il Capitano che comanda il R.I.S.; sei già alla terza stagione da protagonista.

"Si è un personaggio molto amato. Probabilmente per il suo carisma e il suo pragmatismo. E' una donna forte pronta a sacrificare tutta se stessa per proteggere le persone".

Dopo la tv tornerai al Teatro?

"Sicuramente si.. c'è già un progetto in cantiere".

E il cinema?

"Lì è un ritorno al futuro... nel senso che ancora non ho avuto la mia occasione 

Qual è il tuo genere cinematografico preferito?
 
"Non ho un genere, mi piacciono i bei film e per bel film intendo belle storie, bella fotografia, bravi attori, regia originale... insomma sono pochi..."

Il film italiano che preferisci?
  
"Ora mi viene in mente "Nuovo Cinema Paradiso" così malinconico, così delicato e intimo... ma se me lo chiedi domani, ti risponderei probabilmente con un altro titolo".

Chi è l'attrice italiana del momento, oltre te ovviamente...

"Oltre a me... Euridice Axen!"

E l'attore che ispira di più, con cui vorresti lavorare?
  
"Giorgio Colangeli".

Un regista italiano che ammiri e con cui vorresti fare un film?
   
"Sergio Rubini".

Ma quando vai in vacanza...???

"Con il corpo ad agosto, con la mente mai..."

Si conosce una donna dal modo in cui ride.
Buon lavoro e buone vacanze a te.

14/07/2012, 09:00

Stefano Amadio