OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

L'orgoglio e la fantasia: le Giornate aprono con le Donne e Pinocchio


L'orgoglio e la fantasia: le Giornate aprono con le Donne e Pinocchio
L'apertura della nona edizione delle Giornate degli Autori alla Mostra di Venezia (da domani all'8 settembre) stata pensata in controtendenza rispetto alla tradizione festivaliera: un omaggio speciale alla donna con il programma completo del "Miu Miu Women's Tales" e l'anteprima mondiale assoluta dell'atteso "Pinocchio" di Enzo d'Al.

Quattro idee sulla donna firmate da Zoe Cassavetes, Lucrecia Martel, Giada Colagrande e, in anteprima assoluta, Massy Tadjedin inaugurano le Giornate e il programma speciale di tre giorni tutto dedicato alla creativit femminile ideato insieme al partner creativo Miu Miu.

Un film d'animazione, in cui si concentra il meglio del talento europeo come il "Pinocchio" tenacemente voluto da Enzo d'Alo' e' invece il film d'apertura.

"Dedichiamo questa giornata" - dice il Delegato delle Giornate, Giorgio Gosetti - "a due idee, autentiche stelle fisse del nostro progetto: il coraggio dell'intelligenza e il piacere della fantasia. Ed naturale che un pensiero speciale da tutti noi vada a Lucio Dalla, voce e musica del "Pinocchio" che il progetto ha accompagnato per anni e a cui ha regalato la meravigliosa colonna sonora".

Appuntamento domani alle 12 alla Casa degli Autori alla Pagoda (fronte hotel Des Bains) con Enzo d'Al e tutto il cast del film e poi alla Sala Darsena alle 16.45 per i film brevi di Miu Miu e per l'anteprima mondiale di "Pinocchio".

29/08/2012, 15:53