I Viaggi Di Roby

Mm d'Autore: da Roma a Cosenza


Mm d'Autore: da Roma a Cosenza
Da Roma a Cosenza. Dal Lungo Tevere al Lungo Crati con un unico filo conduttore pronto ad incantare: il cinema d’autore. Indicinema con Ars Millennia e l’Isola del Cinema propongono al pubblico cosentino la rassegna “Mm d’autore”, una tre giorni, dal 13 al 15 di settembre,di cinema d’autore indipendente che si affida allo stile monografico e che lega su un piano culturale la Capitale e Cosenza, azzerando le distanze e premiando ulteriormente l’iniziativa del “Lungofiume” cosentino. Tre appuntamenti dunque e tutti dedicati alle personalità e allo stile degli autori protagonisti del cinema indipendente italiano. Un regista alla volta. Un film per notte.

Isabel Russinova, direttore artistico del Teatro A.Rendano è la promotrice della rassegna. "Noi di Indicinema crediamo molto nel cinema “giovane”, quello che fatica a venir fuori" - afferma la Russinova - "Molte altre associazioni sono coinvolte in questa impresa e parlano tutte la stessa lingua. Seguiamo assieme la filosofia del cinema indipendente e la tre giorni, prima romana e poi cosentina mira proprio a questo" - conclude.

A battezzare giorno 13 ore 21 a Piazzetta Toscano la kermesse cinematografica sarà la presenza della giovane attrice e regista Elisabetta Rocchetti, col film "Diciottanni - Il Mondo ai Miei Piedi", selezionato per molti festival e vincitore del Globo d’Oro; il 14 arriverà nella nostra città invece Aurelio Grimaldi, tra i più sensibili autori italiani con "L'Ultimo Re", premiato al Magna Grecia Film Festival, allo Spray Film Festival, e con il premio Mario Gallo 2011 che vede tra i protagonisti la stessa Isabel Russinova; chiuderà questa prima edizione di Mm d’autore sul Lungofiume cittadino, Toni D’Angelo giovane autore della nuova generazione con la sua opera "Una Notte".

07/09/2012, 11:51