I Viaggi Di Roby

Un blog per il documentario "A Piedi Scalzi"


Un blog per il documentario
I due registi veneti sono già partiti per iniziare le riprese del documentario "A piedi scalzi" che racconterà la storia di alcune “nonne” che dal Sud America giungeranno in India per formarsi al Barefoot College (L’Università dei Piedi Scalzi) di Bunker Roy ,dove impareranno a installare pannelli solari per portare l'energia nei propri villaggi.Tutto questo con il sostegno di Enel Green Powe rche, grazie al premio “Nuove energie” del Sole Luna Festival 2012 (di Palermo) ha permesso ai due giovani vincitori,neo diplomati del Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo, di diventare registi del documentario che li porterà in India, Cile ePerù.

Chiara Andrich (Treviso) e Giovanni Pellegrini (Venezia) sono partiti il 14 settembre per Tilonia (India) e hanno già iniziato ad incontrere le numerose apprendiste provenienti dal Guatemala e da El Salvador, arrivate da poco tempo al Barefoot College. Per 20 giorni i due registi documenteranno il lavoro di queste donne che impareranno a installare pannelli solari, ripararli e curarne la manutenzione.

Contemporaneamente, conosceranno le donne del Cile e del Perù che hanno appena concluso il loro percorso di formazione. Nel mese di dicembre i due giovani incontreranno nuovamente queste ultime recandosi nei loro paesi perseguire l’installazione dei pannelli nei villaggi. Documenterannoq uindi il cambiamento nelle comunità rurali portato dal saper eacquisito dalle donne. Andrich e Pellegrini vedranno con i loro occhi il frutto del progetto del Barefoot College supportato da Enel Green Power e, per far conoscere a tutti la loro esperienza, aggiornano costantemente il loro blog, creato appositamente per raccontare le riprese del film e foto (www.barefootdocumentary.wordpress.com).

Nonmancherà, inoltre, un incontro con il fondatore e ideatore del progetto, Bunker Roy. Oltre ad incontrarlo a Tilonia, i registi lo seguiranno a Roma, dove l’8 ottobre Roy incontrerà Francesco Starace, amministratore delegato di Enel Green Power.

"Siamo molto soddisfatti del premio Enel Green Power vinto al Festival Sole Luna" – raccontano i due registi di origini venete. - "Il 5 luglio ci siamo diplomati al centro sperimentale di cinematografia di Palermo e subito dopo abbiamo partecipato al concorso “Nuove energie” del Sole Luna Festival. Abbiamo vinto e per noi è una grande opportunità poter realizzare subito un documentario fuori dalla scuola. Ci siamo appassionati al progetto propostoci e siamo pronti a partire per il Barefoot College in India non appena finiremo di organizzare ilviaggio. Il nostro intento è quello di fare un documentario di osservazione che abbia come protagoniste le "nonne" che imparano a costruire sistemi fotovoltaici per portare l'elettricità nei loro villaggi. Il documentario seguirà le varie fasi del progetto: dalla selezione delle donne nei villaggi di origine al loro periodo di formazione a Tilonya fino al loro rientro a casa ed all’installazione dei pannelli”.

Il Premio “Nuove energie”, che ha portato i due giovani ad immergersi in questa nuova avventura, è stato realizzato grazie al sostegno di Enel Green Power ed era rivolto esclusivamente ai giovanissimi registi del CSC Palermo.

"Per dare spazio all'esperienza del viaggio abbiamo deciso di aprire un blog" - continuano - "dove giorno per giorno scriveremo le nostre impressionie pubblicheremo foto e video, in modo che non esista solo il documentario finale, ma che si possa condividerne anche tutto il processo di realizzazione. Potrete seguirci su www.barefootdocumentary.wordpress.com"

17/09/2012, 16:35