I viaggi di Roby

FdP53 - ALL'OMBRA DELLA CROCE - Un monastero
"fortezza" del cattolicesimo


FdP53 - ALL'OMBRA DELLA CROCE - Un monastero
Si apre con delle immagini di repertorio in bianco e nero sulle corride e le processioni del Venerd Santo, due eventi tipici della tradizione Cattolica spagnola, il documentario "All'Ombra della Croce" di Alessandro Pugno, una coproduzione internazionale tra la Invisibile film, la Zebra Producciones (Spagna), la Papavero Films e la Babydoc Film.

Poi la narrazione si sposta al collegio monastico del Valle de los Caidos, fulcro centrale dell'opera, dove un gruppo di bambini stanno per iniziare il loro anno scolastico. Il regista ci introduce nella quotidianit di questa scuola cattolica inserita all'interno del monumento dedicato ai caduti della Guerra Civile spagnola su cui si innalza la croce pi alta del mondo, simbolo di un conflitto tra Stato e Chiesa ancora attuale.

Alessandro Pugno documenta con "pudore" la vita del monastero, in particolare lesperienza di un bambino al suo primo anno di scuola e di un novizio in procinto di prendere i voti, ma non solo. Infatti "All'Ombra della Croce" racconta la Chiesa Cattolica contemporanea, piena di contrasti e contraddizioni, attaccata dalle "derive del laicismo" della societ moderna. Il monastero diventa, cos, una fortezza del cattolicesimo, un luogo quasi "inespugnabile" dove la dottrina viene preservata ed insegnata.

17/11/2012, 21:00

Simone Pinchiorri