Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby

AFRICA NERA MARMO BIANCO - Il Congo di ieri e quello di oggi


AFRICA NERA MARMO BIANCO - Il Congo di ieri e quello di oggi
Una marionetta dalla pelle scura, richiamandosi alla tradizione dei pupi siciliani, comincia il suo racconto ambientato nel Congo di cento anni fa, quando l'Africa per gli europei era vista come un posto misterioso, vissuto da popolazioni da civilizzare ad ogni costo.

Inizia cos "Africa nera marmo bianco", documentario di Clemente Bicocchi che in modo divertente e un po didattico, fa luce sulla storia di Pietro Savorgnan di Brazz, esploratore pacifista che a ventitr anni si arruol nella marina francese con l'intento di risalire il fiume Ogu e scoprire i misteri dell'Africa centrale.

Per ricostruire la vicenda storica, il regista sfrutta ogni mezzo a sua disposizione, dall'animazione alle marionette fino a vecchie foto e litografie che mette in movimento, e affida ad una voce narrante il racconto che si incrocia con una vicenda ben pi moderna, il grande desiderio del dittatore del Congo di far arrivare a Brazzaville le spoglie del venerato Brazz.

Immagini reali dell'Africa di oggi e una lunga intervista a Idanna Pucci, diretta discendente dell'esploratore, si affiancano alle immagini animate per mettere lo spettatore dinnanzi ad una vicenda ricca di retroscena politici.

02/11/2012, 11:00

Antonio Capellupo