Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

BFM 31 - FEDELE ALLA LINEA, la verità di Lindo Ferretti


BFM 31 - FEDELE ALLA LINEA, la verità di Lindo Ferretti
Fedele alla linea
Chi ha seguito da semplice spettatore il percorso artistico di Giovanni Lindo Ferretti inevitabilmente sarà rimasto spiazzato da alcune scelte in controtendenza rispetto al suo passato.

Da leader estremista di band punk come i CCCP e i CSI alla presenza negli ultimi anni accanto alla Chiesa Cattolica (lo si ricorda a un meeting di Comunione e Liberazione): "Fedele alla linea", il documentario di Germano Maccioni che dal titolo riprende quello che era lo slogan della prima band di Ferretti, traccia del cantante un ritratto completo, raccogliendo importanti materiali d'archivio e - soprattutto - una lunga intervista in cui il suo protagonista si mette a nudo raccontando un percorso che per quanto complesso alla fine non si può non definire in qualche modo come il titolo del film...

Dall'amore per i cavalli che non lo ha mai abbandonato all'infanzia in collegio, dalla povertà ai grandi viaggi alla scoperta del mondo, dai successi discografici alle tante malattie che ne hanno segnato la vita e messo in pericolo il futuro, ma che non lo hanno mai portato ad arrendersi: Giovanni Lindo Ferretti conferma anche davanti alla macchina da presa, così come da oltre trent'anni fa dai palchi, la sua capacità di affabulare la platea e di coinvolgere con il proprio racconto, in musica o meno.

Una testimonianza non destinata solo agli amanti della musica di Ferretti, ma un racconto per tutti: la vita non va sempre come la si programma, e per rimanere "fedeli" alla propria linea bisogna avere coraggio e determinazione.

15/03/2013, 09:00

Carlo Griseri