Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

UGUALI MA DIVERSI - Un brevissimo spot per i diritti di tutti


UGUALI MA DIVERSI - Un brevissimo spot per i diritti di tutti
Nella sua semplicità e immediatezza non può passare inosservato "Uguali ma diversi", brevissimo spot (siamo nell'ordine dei due minuti e poco più...) a favore dell'uguaglianza di diritti per tutti gli orientamenti sessuali.

Scritto, diretto, montato e prodotto dagli stessi interpreti, i fratelli Azzurra, Antonio e Raffaele Guarino, il filmato - senza parole - mostra i tre nella vita di tutti i giorni, tra lavoro e famiglia: vite sostanzialmente simili, ma profondamente diverse per quanto riguarda i loro diritti. Non tutti e tre sono infatti eterosessuali, e quindi alcuni di loro potranno sposarsi, e altri no. Perché?

A rendere evidente l'assurdità di una legislazione come quella italiana è, come detto, la semplicità del tutto: tre ragazzi, fratelli, con diritti diversi tra loro. Tutto qui: sembra così semplice pensare che debbano averli uguali...

21/04/2013, 09:00

Carlo Griseri