I Viaggi Di Roby

IL DRITTO E IL ROVESCIO - Il viaggio come esperienza


IL DRITTO E IL ROVESCIO - Il viaggio come esperienza
Giorgio Daidola, giornalista, professore e tra i maggiori interpreti al mondo di scialpinismo e telemark, al centro del documentario "Il dritto e il rovescio" di Alberto Sciamplicotti.
Daidola racconta i suoi viaggi, esprime quale sia per lui il "senso" del partire e mostra - grazie a interessanti materiali d'archivio personali - alcune delle sue tante esperienze in giro per il mondo, dall'Himalaya all'Antartide, sempre con gli sci ai piedi. Un personaggio appassionato e coinvolgente, una piacevole scoperta per chi non fosse pratico del mondo del telemark (antica tecnica sciistica).

La prima considerazione che salta agli occhi guardando "Il Dritto e il Rovescio" non purtroppo piacevole: ormai, spiega, i grandi viaggiatori non viaggiano pi, la possibilit di arrivare ovunque facilmente in aereo ha reso tutto il mondo pi uguale e meno interessante scoprirlo. Ma il viaggio comunque, nonostante tutto, ancora al centro della sua vita: meglio se in coppia, perch condividere un'esperienza come quella con la persona amata non ha eguali.

Daidola non perde l'occasione anche per elogiare la lentezza: ormai, dice, oggi va di moda dire di volere vivere lentamente, per meglio assaporare le cose. Ma tra il dirlo e il farlo c' una bella differenza, non semplice riuscire a rallentare e molto spesso nei fatti questa lentezza purtroppo non si riscontra: questo documentario un buono stimolo per iniziare a provarci davvero.

27/04/2013, 23:00

Carlo Griseri