I Viaggi Di Roby

LA FABBRICA DELLE DONNE - A Rovereto, la Manifattura Tabacchi


LA FABBRICA DELLE DONNE - A Rovereto, la Manifattura Tabacchi
La "fabbrica" del titolo la Manifattura Tabacchi di Rovereto, che dal 1854 al 2008 ha dato lavoro a gran parte delle donne della zona arrivando ad avere migliaia di operaie fino a ridursi, negli ultimi anni, a 150 persone.

"Donne" perch dotate di una maggiore manualit, ma donne soprattutto perch pagate meno, molto meno (a fine '800, nel periodo dell'Impero austroungarico, una donna guadagnava 0,50 corone all'ora a fronte di 1,80 corone degli uomini).

Il documentario di Micol Cossali, strutturalmente semplice e regolare, si sviluppa alternando foto e filmati storici (tra i tanti, da segnalare la sfilata del carro carnevalesco concepito da Depero dove i cannoni sembrano ciminiere) a interviste contemporanee di operaie (spesso madri e figlie che hanno condiviso lo stesso luogo di lavoro).

Nei locali - attualmente vuoti in attesa di accogliere un polo produttivo e di ricerca sostenuto dalla Provincia che operer nei settori delle tecnologie ecosostenibili e per l'ambiente - le operaie raccontano le loro esperienze, ritrovano luoghi conosciuti, condividono ricordi.

"La Fabbrica delle donne" dunque un documento importante, soprattutto per la comunit che in esso riconosce la propria storia, avendo assistito per 150 anni all'avvicendarsi delle proprie donne in questa grande struttura, dove hanno anche ottenuto importanti conquiste sociali (nel '24 si apre uno dei primi nidi aziendali d'Italia).

30/04/2013, 09:00

Sara Galignano