Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby

Virgilio Villoresi racconta la storia del gelato Sammontana


Virgilio Villoresi racconta la storia del gelato Sammontana
Armando Testa e Sammontana si incontrano con il video artista Virgilio Villoresi per ripercorrere i capitoli chiave della storia dellimportante azienda toscana. Sammontana: la storia di un sorriso un cortometraggio di animazione che attraverso il pop up ed innovative tecniche digitali ci racconta con estrema finezza tutte le tappe che hanno portato al successo questo marchio di gelati. Dagli anni del boom economico allarrivo del Barattolino, fino ai giorni nostri. Riprendendo le grafiche e i disegni di Milton Glaser, Villoresi fa un salto indietro nel tempo, suggestionato da ricordi di infanzia legati al suo immaginario di bambino appassionato di gelati. Un sogno collettivo fatto con retroproiezioni e set costruiti dallartista in maniera molto precisa, da vero e proprio artigiano dellanimazione. Sono settantanni di storia della famiglia Bagnoli, animati con la tecnica dellacquarello, per dare loro un aurea poetica e magica. Latmosfera che si evoca nel corto quella del balletto, ispirata alle avanguardie musicali e cinematografiche degli albori con time lapse e passaggi temporali molto ben fatti. Stop motion dal vivo quindi con oggetti reali e piccoli set costruiti nel dettaglio, un totale di 3550 scatti che danno lillusione del movimento, un cinema fatto a mano che ricorda Georges Mlis e gli esordi del cinema di illusione, fatto pi di magia che di effetti speciali.

In occasione delledizione 2013 del Firenze Gelato Festival il cortometraggio di Villoresi stato proiettato con grande successo di pubblico in Piazza della Repubblica insieme alla presentazione di nuovi gusti e a nuove specialit negli stand dellazienda del cono che sorride. Sammontana: la storia di un sorriso un ottimo esempio di come larte cinematografica pi fantasiosa ed immaginifica come quella di Virgilio Villoresi si possa ben sposare al progetto di web marketing studiato dal team Testa.

20/05/2013, 08:28

Duccio Ricciardelli