Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

A Teramo le fotografie dei backstage
di film italiani e internazionali


A Teramo le fotografie dei backstage di film italiani e internazionali
Sarà in esposizione fino al 30 settembre presso L'Arca - Laboratorio per le arti contemporanee di Teramo (Largo San Matteo), la mostra fotografica I/CON di Philippe Antonello, fotografo di scena di fama internazionale. La mostra si inserisce all’interno della ricca programmazione della nona edizione del festival Cineramnia, che avrà luogo a Teramo a partire da lunedì 1 fino a sabato 6 luglio 2013.

In esposizione fotografie di backstage di film italiani e internazionali da "Habemus Papam" di Nanni Moretti a "La passione di Cristo" di Mel Gibson, "Le avventure acquatiche" di Steve Zissou di Wes Anderson al recente "To Rome with Love" di Woody Alllen, quindi i numerosi momenti catturati nei dietro le quinte dei lungometraggi di Silvio Soldini, ma anche ritratti di Takeshi Kitano, Alba Rohrwacher, Gipi, Luca Zingaretti e Antonio Albanese. A corollario della mostra, a testimoniare la ricca produzione fotografica di Philippe Antonello dal 1993 ad oggi, è stato pubblicato un volume dedicato all’artista con immagini e testimonianze inedite di attori e registi che si sono ritrovati ritratti dalla sensibilità visiva del fotografo di origine svizzera: tra questi Sergio Castellitto, Silvio Soldini, Luca Bigazzi, Silvio Orlando, Gabriele Salvatores, Daniele Ciprì, Franco Maresco, Antonio Albanese, Giulio Manfredonia, Renato De Maria e Alba Rohrwacher.

La mostra, che rimarrà in esposizione fino al 30 settembre, è curata da Umberto Palestini, direttore artistico de L'Arca e da Dimitri Bosi. Promotore il Comune di Teramo con organizzazione a cura di Naca Arte, in collaborazione Fondazione Tercas e Cineforum Teramo e con il patrocinio della Regione Abruzzo. I/CON apre di fatto la nona edizione del festival Cineramnia, diretto da Dimitri Bosi e Marco Chiarini (rispettivamente produttore e regista del piccolo cult cinematografico "L’uomo fiammifero"), che vedrà tra gli ospiti i registi Luca Lucini, Aureliano Amadei, Roland Sejko, Toni Trupia, Saverio Di Biagio e gli attori Francesco Scianna, Nicola Nocella, Michele Alhaique e Greta Scarano. L’attore Massimo Ghini sarà protagonista di un incontro pubblico sul mestiere dell’attore, giovedì 4 luglio alle ore 21 in Piazza S.Anna a Teramo.

29/06/2013, 13:32