Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

Al via le riprese del documentario "Il Monumento a Giuseppe Verdi"


Al via le riprese del documentario
Iniziano domani, sabato 30 agosto 2013, tra Parma e Busseto le riprese del lungometraggio Il monumento a Giuseppe Verdi il documentario del parmigiano di Francesco Campanini che ne anche produttore.

Prendendo spunto dal monumento dedicato al grande compositore, eretto davanti alla stazione ferroviaria di Parma e distrutto dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, Campanini intende restituire questo sprazzo di memoria attraverso la ricostruzione in 3D del monumento e da questo ripercorrere i luoghi, la memoria e quel che resta in terra parmigiana del Maestro.

Cos Campanini: "Il monumento che era stato costruito per Giuseppe Verdi una mia passione. Mi affascina. E' un peccato che non ci sia pi". A rimpiangere il maestoso arco di trionfo che negli anni Venti si stagliava di fronte alla stazione di Parma, poi distrutto dai bombardamenti del 1944. Ho intenzione di ricostruirla in 3D - spiega - per mostrarne tutti i dettagli". Dalla vittoria alata che sovrastava l'arco, alle 27 statue decorative, una per ogni capolavoro verdiano. "Nove di queste sono rimaste intatte e ora sono conservate all'Arena del Sole di Roccabianca. Mentre al Toschi si trovano venti calchi in gesso, che forse verranno esposti al Vittoriano nell'imminente mostra su Verdi". A Parma oggi rimane solo la grande ara in bronzo e granito, collocata, senza troppo risalto, in fondo a piazzale della Pace.Sabato inizio le riprese all'Accademia delle Belle Arti a Parma, poi luned alla Casa della Musica (Palazzo Cusani) di Parma e da marted sar a Busseto (Casa Natale e Teatro Verdi). Con il patrocinio del Comune di Busseto, sono contento di poter iniziare questo progetto e mettere insieme tutto il materiale per poter ricostruire virtualmente il monumento dedicato a Verdi in occasione del Centenario della nascita e poter indagare anche sul lavoro dellarchitetto Lamberto Cusani e sullo scultore Ettore Ximenes e di tante persone che hanno contribuito a celebrare Verdi e che hanno fatto parte della sua vita"

Per aiutare la realizzazione di questo documentario il regista ha inserito il suo progetto sul sito produzionidalbasso.com, sperando che chi incuriosito faccia un'offerta per vedere il documentario realizzato.

30/08/2013, 14:30