CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

CANTIERI DEL DOCUMENTARIO - Proyecto Infancia


Nuovo appuntamento a Firenze con i Cantieri del Documentari con Martino Chiti e Linda Lombardo.


CANTIERI DEL DOCUMENTARIO - Proyecto Infancia
Nuovo appuntamento a Firenze con i Cantieri del Documentari, Martino Chiti e Linda Lombardo raccontano la loro esperienza con "Proyecto Infancia". Il laboratorio si terrà Venerdì 11 Ottobre alle ore 17.15 in Mediateca Regionale Toscana.

Il Cantiere di Martino Chiti e di Linda Lombardo analizzerà la fotografia intesa come uno strumento della memoria che permette di creare, registrare e riconoscere realtà e valori culturali in distinti tempi e società.
"Proyecto Infancia" organizza corsi di fotografia per gruppi di bambini tra i 7 e i 15 anni di età, provenienti da aree svantaggiate in diversi paesi del mondo. Gli vengono date le macchine fotografiche e l'opportunità di scattare. L'india ha una delle maggiori popolazioni di bambini del mondo ed è una nazione piena di contrasti in termini economici, culturali e religiosi. In India sono stati realizzati tre corsi in diverse città (Delhi, Varanasi e Daharamsala) con la collaborazione di alcune associazioni locali. La fotografia viene utilizzata come strumento di apprendimento alternativo in quanto incoraggia i bambini ad esplorare con libertà la propria visione del mondo che li circonda.

Per informazioni sul progetto: http://www.proyectoinfancia.com

Martino Chiti : fotografo nato a Livorno nel 1976. Realizza documentari e reportage fotografici umanitari e sociali oltre a collaborare con progetti didattici educativi in diversi luoghi del mondo. Collabora con festival di arte e spettacolo legati a musica ed arti visive. Fotografo, regista e videoartista, studia la struttura delle società come masse; la modernità, le religioni, il rapporto con l'ecologia sonora. È proteso alla continua sperimentazione.
Linda Lombardo: giornalista nata a Livorno nel 1981. Si laurea in filosofia all'Università di Pisa con un lavoro sul concetto di folla nelle metropoli. Si specializza nell'analisi della società multiculturale e multietnica e nella gestione dei conflitti intra e interreligiosi presso La Sapienza di Roma, dove frequenta il master in "Religioni e Mediazione culturale". Da anni scrive e lavora per associazioni che si occupano di questioni di genere e operano a sostegno di donne native e migranti.

I Cantieri si svolgono a Firenze nella biblioteca della Mediateca a Firenze, il Venerdì in orario pomeridiano dalle 17.15 fino alle 20 circa (ciascun Cantiere avrà una durata leggermente variabile a seconda delle esigenze di ogni singolo autore).

Modalità di iscrizione
Dato il numero limitato di posti si consiglia la prenotazione.
È possibile iscriversi ad uno o più Cantieri inviando una e-mail a [email protected] inserendo il proprio nome e cognome, recapito telefonico e Cantiere di interesse, oppure telefonando al 334 9320934 o iscrivendosi direttamente sul nostro sito aprendo il link che segue la presentazione di ogni cantiere.

La partecipazione è gratuita per coloro che possiedono la tessera dell’Associazione Documentaristi Anonimi in corso di validità per l’anno 2013. Per i nuovi tesserati o per chi intende rinnovarla è possibile effettuare un bonifico tramite i dati bancari che trovate sul sito oppure direttamente il giorno del Cantiere qualche minuto prima dell’inizio dell’incontro.
La tessera, oltre ai Cantieri del Documentario, dà la possibilità di accredito al Festival dei Popoli e a Panorama In Cantiere 2013 e alle altre iniziative dell'Associazione.

09/10/2013, 08:00