FilmdiPeso - Short Film Festival

TFF31 - IL LAGO, un mondo tra realtà e sogno


TFF31 - IL LAGO, un mondo tra realtà e sogno
“Questo mondo è sogno o realtà? Non so se è realtà né se è sogno, perché esiste mentre non esiste.”

È il primo fotogramma del documentario “Il lago”, presentato nella sezione TFFDOC, dei registi Yukai Ebisuno e Raffaella Mantegazza.

Il progetto nasce da un breve filmato che poi, allungando il tempo delle riprese per circa 3 anni, ha preso la forma del documentario. Sulle rive di un lago un uomo e una donna percorrono insieme l’autunno della loro vita. L’amore che è sbocciato tra loro molti anni prima, pur invaso da molte tempeste, è ancora intatto e forte. Nonostante le differenze culturali, lui è giapponese e lei è italiana, la scelta di invecchiare insieme a contatto con la natura diventa una ricerca profonda sul mistero della vita e della morte.

Accadono fatti importanti in questi 3 anni, l’arrivo della mamma malata di Alzheimer e il sopraggiungere di una malattia per l’uomo. Il lago diventa con loro un centro di gravità intorno a cui ruota la vita, piena di gioie e dolori, ma che vale la pena affrontare con quel sale necessario che sono l’umorismo e la capacità di sognare.

“Abbiamo voluto a provare a raccontare una fiaba con la realtà che ci circonda”, commentano i due registi, “in un viaggio intimo dentro la nostra famiglia”. Il risultato della pellicola è uno splendido messaggio universale sullo scorrere del tempo e della capacità di fermarsi ad ascoltare cosa la nostra madre Natura ci sussurra.

25/11/2013, 16:30

Luca Corbellini