Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

"La Sindrome dei Monelli" alle Officine Piemonte Movie di Moncalieri


Lunedì 3 marzo 2014 alle ore 20.45, presso il Teatro Matteotti di Moncalieri (TO), Officine Piemonte Movie presenta La sindrome dei monelli (2011, 72') di Alberto Coletta, prodotto da Thomas Torelli (Xtend) con il sostegno del Piemonte Doc Film Fund.

Nella stagione cinematografica 2013/14 proposta da OffiCine Piemonte Movie, all'interno della sezione "Piemonte Doc", ecco il primo dei due appuntamenti realizzati in collaborazione con 100Autori Piemonte.

L’opera del regista torinese racconta la storia di Julia, una bambina iperattiva e disattenta. Come lei, molti bambini sono additati come “monelli”: non rispettano le regole, non obbediscono ad alcuna autorità e non dedicano attenzione a niente e a nessuno. Ma alcuni hanno un disturbo clinico psichiatrico: ADHD o Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività, la cui incidenza sulla popolazione varia dall’1% (in Italia) al 10% (negli USA). Si tratta di un vero e proprio malfunzionamento nervoso o è una scusa per dare farmaci ai bambini? Dov'è il limite tra naturale vivacità e patologia in un bambino?

“Il film è nato dall’incontro con centinaia di genitori, insegnanti, esperti e racconta le difficoltà nel trovare comprensione, informazione e soluzioni ai problemi di questi bambini e delle loro famiglie” racconta il regista Alberto Coletta “parla di allegria, amore, speranza, ma anche di pregiudizio e ignoranza verso questi bambini “diversi”.

Introduce la serata il cortometraggio d’animazione prodotto dal CSC Animazione di Torino "Dove ti nascondi" di Victoria Musci, Nadia Abate e Francesco Forti (ITA, 2013, 6’), vincitore Miglior Corto d’Animazione – Piemonte Movie gLocal FF 13.

01/03/2014, 10:00