I Viaggi Di Roby

"Bring The Sun Home" a Milano alla Fiera del consumo critico
e degli stili di vita sostenibili “Fa La Cosa Giusta"


Dopo la partecipazione alla 66a edizione del festival di Locarno, al Sole Luna Festival di Palermo, al Festival Latino Americano di Trieste, e la conquista del Premio D.E.R. a Visione Italiane della Cineteca di Bologna, "Bring The Sun Home" sarŕ in prima visione a Milano alla Fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili “Fa La Cosa Giusta”

Il documentario, prodotto dall’associazione “Sole Luna – Un Ponte Tra Le Culture” ispirato ad un progetto di Enel Green Power, č diretto da Chiara Andrich e Giovanni Pellegrini vincitori del premio Nuove Energie – Enel Green Power al Sole Luna Festival 2012. La collaborazione tra Sole Luna – Un Ponte Tra Le Culture e Enel Green Power, un sodalizio nato intorno al “fare” e al “saper fare” nel 2012, si č rafforzato nel 2013 e ha trovato conferma anche per l’edizione 2014 del Sole Luna Festival.

Il film narra la storia di alcune donne analfabete del Centro e Sud America che diventano “ingegneri solari” e portano la luce nelle loro case con una tecnologia pulita e all’avanguardia appresa in India, al Barefoot College che, dal 2012, Enel Green Power sostiene come primo finanziatore privato. In questa “universitŕ per i poveri del mondo” di Tilonia, nel Rajasthan, ogni sei mesi arrivano circa 40 donne, spesso nonne, selezionate dallo stesso fondatore del College, Bunker Roy. Durante la loro permanenza queste donne, che spesso provengono da montagne alte e nevose e devono sperimentare i 40° del Rajastan, si misurano con difficoltŕ di tutti i tipi, soffrono per la separazione dai figli e dalla famiglia, parlano lingue diverse, mangiano cibi esclusivamente vegan. Sono tuttavia consapevoli dell’opportunitŕ che viene data loro: viaggiano, conoscono il mondo, imparano e, piano piano, un passo alla volta, cominciano a capire come funziona un circuito elettrico e alla fine riescono a costruirlo e a smontarlo senza difficoltŕ.

Non passa in secondo piano l’emancipazione conquistata attraverso il “sapere” da queste splendide protagoniste che, come dice Bunker Roy, “partono dai loro villaggi come agnelli smarriti e tornano a casa come tigri del Bengala”. Infatti, al ritorno nelle loro comunitŕ, diventano un punto di riferimento per diversi villaggi, donne di casa in grado di montare e smontare impianti elettrici, che ricevono compensi per le installazioni e per la loro manutenzione. La storia sembra girata di nascosto, la naturalezza e la semplicitŕ delle donne le rende meravigliose attrici.

Venerdě 28 e sabato 29 marzo sono previste proiezioni per le scuole. Per il pubblico in fiera le proiezioni avranno luogo nella Sala Cinema ai seguenti orari: Sabato 29 marzo ore 18:30 con presentazione dei registi Chiara Andrich e Giovanni Pellegrini, della produttrice Lucia Venturato di Sole Luna, Un Ponte tra le culture e della responsabile Corporate Social Responsibility di Enel Green Power, Maria Cristina Papetti. Domenica 30 marzo ore 13:30.

28/03/2014, 13:10