Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

A Bergamo la rassegna “Orlando. Identità, relazioni, possibilità”


A Bergamo la rassegna “Orlando. Identità, relazioni, possibilità”
“Orlando – identità, relazioni, possibilità” è il nuovo progetto di Laboratorio 80, creato con l'intento di offrire alla città un’occasione che promuova cultura, riflessione e sensibilizzazione rispetto alla tematiche legate all'orientamento sessuale e all'identità di genere. Il programma include cinema, teatro e incontri, che raccontano relazioni possibili, che contribuiscano a contrastare pregiudizi ancora molto forti e a riflettere sugli stereotipi e sul futuro di una società più aperta. Il titolo della rassegna è tratto dall'omonimo romanzo semi-biografico di Virginia Woolf, che racconta la vita di un personaggio che vive attraverso i secoli e sperimenta il passaggio da un sesso all'altro.

La rassegna ha il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura e Spettacolo e del Tavolo permanente contro l'omofobia del Comune di Bergamo, e dell'Università degli Studi di Bergamo (Dipartimento di Lingue, Letterature Straniere e Comunicazione).
Organizzata in occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia del 17 maggio, “Orlando”, dal 14 al 17 maggio, prevede sette film, due spettacoli teatrali che si terranno all'Auditorium di Piazza Libertà e due incontri a ingresso gratuito, uno dedicato a adulti e bambini presso la Biblioteca Tiraboschi, dove sarà presentata la casa editrice Lo Stampatello, e l'altro presso la Sala “Lama” della CGIL, dove si terrà una conversazione con Walter Siti, brillante autore, vincitore del Premio Strega 2013, e il prof. Fabio Cleto, docente di Letteratura inglese e Storia culturale all’Università di Bergamo. Il programma completo è sul sito www.lab80.it.

13/05/2014, 08:00